I Nomadi: chi sono, gruppo fondatore, Beppe Carletti

I Nomadi sono uno dei gruppi più importanti del nostro paese, che ha contribuito sicuramente a scrivere la storia della musica italiana. La storica band è stata fondata da Beppe Carletti ovvero il tastierista del gruppo che ha cambiato formazione più volte dagli anni 60 a oggi.

I Nomadi, chi sono?

Un tempo la band era formata da Augusto Daolio alla voce. Ed ancora Franco Midili alle chitarre, Gianni Caron al basso, Bila Copellini alla batteria e lo stesso Carletti alle tastiere. In realtà dal 1963 che è l’anno di fondazione al 2017 l’ultimo anno in cui si sono riformati si può dire che sono stati fatti tanti cambiamenti.

Beppe Carletti, le dichiarazioni

L’unico che è stato da sempre fedele al gruppo è lui Beppe Carletti il tastierista della band oltre che il fondatore. Quest’ultimo nel corso di una intervista, un po’ di tempo fa sembra aver voluto parlare del rapporto con il resto del gruppo. “Dal punto di vista emotivo e delle sensazioni ci si sente bene, anche perché, personalmente, ho avuto e ho ancora la fortuna di fare quello che mi piace”. Ed ancora: “Spesso si fanno tanti chilometri, in giro per l’Italia e all’estero, non ci sono orari, i ritmi sono sostenuti e via di seguito. Anche perché, quando si tratta di lavorare, non dico no mai a nessuno. Ma va bene così. Ne sono contento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *