La moglie muore e dopo una settimana il marito trova una foto con l’abito bianco e rimane pietrificato

Incredibile la storia che stiamo per raccontarvi che ha come protagonista una giovane coppia la cui vita purtroppo è stata sconvolta da una notizia davvero terribile. Nello specifico pare che ad un certo punto la moglie sia venuta a mancare ed a distanza di una settimana il marito avrebbe trovato una foto che ha considerato uno dei regali più belli della sua vita. Ma cosa è accaduto alla donna?

Storia di un grande amore tra John e Michelle

La storia che stiamo per raccontarvi è la storia di un grande amore, ovvero quella di un uomo e di una donna che si sono incontrati e si sono amati per tutta la vita e continueranno a farlo anche dopo la morte. Sappiamo bene che trovare l’anima gemella non è sicuramente un’impresa facile e soprattutto non è da tutti trovarla. Il protagonista di questa storia però sembra che fosse riuscito effettivamente a trovare la sua anima gemella, ma il destino è arrivato pronto a strappargliela via prima del tempo. Il protagonista di questa storia si chiama John e pare che la sua anima gemella invece si chiamasse Michelle. I due si erano incontrati al liceo e dopo un po’ di tempo si sono fidanzati… In realtà la loro storia sembra essere presa proprio da una favola. I due sembrerebbe che si siano conosciuti per la prima volta quando erano al liceo e all’epoca quello che ci fu tra di loro fu semplicemente un flirt.

Un flirt al liceo, poi la separazione e poi l’amore dopo diversi anni

Poi sembra che avessero preso due strade differenti ma il destino li ha fatti incontrare dopo tanti anni e lì è scoppiato l’amore. Anche lì Purtroppo è arrivato il destino crudele perché a Michelle sarebbe stato diagnosticato un tumore molto raro e anche piuttosto aggressivo. Nonostante tutto però i due decisero di sposarsi. Il sogno della donna pare fosse quello di sposarsi in chiesa, ma purtroppo per via della malattia non ci sarebbe stato tempo di poter organizzare tutto. “Ci siamo sposati con il rito civile a pochi giorni dalla prima operazione. Lo abbiamo fatto perché volevamo diventare marito e moglie e non sapevamo se Michelle sarebbe sopravvissuta al delicato intervento chirurgico”. Questo nello specifico ora quanto raccontato dal marito.

Il tumore, la morte di Michelle e poi il bellissimo regalo

Volevamo sposarci in chiesa, ma Michelle è morta due settimane prima del matrimonio. Mi dispiace di non averla vista camminare verso l’altare. Aveva comprato uno stupendo abito da sposa, il suo sogno. In ospedale, ha raccontato quanto fosse bello il matrimonio, non voleva accettare la possibilità che lei non l’avrebbe mai vissuto”. Queste ancora le parole dichiarate da John, il quale però ad una settimana dalla morte di Michelle sembra abbia ricevuto un regalo davvero bellissimo. L’uomo infatti avrebbe trovato sul suo cellulare una fotografia che ritraeva proprio Michelle con addosso l’abito bianco che voleva tanto sfoggiare nel giorno del suo matrimonio. “Sono rimasto stordito, piangevo per quella foto, il suo sorriso, la sua bellezza… In quel sorriso c’era tutta la determinazione di Michelle, il suo coraggio, il suo desiderio di farcela. Questa immagine è il più bel regalo che Michelle mi abbia fatto. Quando verrà il mio momento correrò di nuovo da lei, e sono sicuro di trovarla così, sorridente ad aspettarmi”.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *