Marcell Jacobs: chi è il padre del campione olimpico e perchè i loro rapporti non sono buoni?

Marcell Jacobs come tutti sappiamo è medaglia d’oro Nei 100 metri a Tokyo 2020 e sembra che proprio in queste ultime ore la sua storia abbia fatto il giro del web. Effettivamente l’atleta ha alle spalle una storia davvero incredibile. Purtroppo infatti l’atleta È cresciuto senza padre e sempre aver riallacciato i rapporti con lui soltanto da un po’ di tempo a questa parte. Ma cosa conosciamo di lui della sua vita privata?

Marcell Jacobs, la sua vita privata

Come abbiamo già avuto modo di vedere, Marcell Jacobs è medaglia d’oro Nei 100 metri a Tokyo 2020 e di lui non si fa altro che parlarne da diversi giorni, ma soprattutto da ieri. Come abbiamo già avuto modo di anticipare, sembrerebbe che l’atleta abbia alle spalle una storia piuttosto incredibile. È figlio di una italiana e di un veterano di guerra statunitense ed è nato a El Paso in Texas. Si è trasferito in Italia e nello specifico il Lombardia, quando era ancora molto piccolo.

Lamont Jacobs, chi è il padre dell’atleta

Il padre di Marcell si chiama Lamont Jacobs ed è un ex militare americano del Texax. L’uomo molto probabilmente sarà molto orgoglioso di essere il padre dell’uomo più veloce del mondo. Ad ogni modo però, sembra che i rapporti tra i due non siano piuttosto buoni ed anche sul suo profilo Facebook non sembra esserci proprio alcuna traccia del figlio e della Vittoria molto importante di ieri. «Marcell è nato quando io avevo 18 anni e il papà 20, ci siamo dovuti trasferire in America, poi il padre è stato mandato in Corea quando Marcell aveva un anno, gli ho dovuto fare da padre e madre, ha avuto anche problemi fisici da piccolo» . Queste invece le parole della mamma del campione, cresciuto a Desenzano del Garda.

La sua vita trascorsa in Italia

Ha trascorso praticamente tutta la sua vita in Italia per questo motivo riconosce il nostro paese come il suo paese. «A 18 mesi ero in Italia, i miei figli sono nati qui, mi sento italiano in ogni cellula del mio corpo, tanto che con l’inglese sono in difficoltà!». Queste le parole dichiarate dall’atleta dichiarando così grande amore per l’Italia. Sembrerebbe che sulla medaglia d’oro Olimpica vinta nella giornata di ieri domenica 1 agosto 2021 sia stata riportato il nome del Padre, ma lui preferirebbe farsi chiamare Marcell o Marcello. Purtroppo il fatto di avere avuto dei problemi con il padre gli ha creato dei malesseri che lo hanno portato ad affrontare per tanti anni una psicoterapia.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *