Marco Ligabue, una vita all’ombra del fratello Luciano?

Marco Ligabue è il fratello di Luciano Ligabue, il cantautore che nella giornata di oggi sarà ospite nel salotto di Bianca Guaccero su Rai 2 a Detto fatto. Tra i due forse il più famoso è stato da sempre Luciano Ligabue, ma Marco è comunque un cantautore piuttosto talentuoso ed anche impegnato da sempre nel mondo della musica.

Marco Ligabue, una vita all’ombra di Luciano

Eppure il fratello ha dovuto in qualche modo confrontarsi sempre con Luciano. Il fatto di aver vissuto sempre “all’ombra di suo fratello”, ha portato Marco a dare al suo primo libro questo titolo “Salutami tuo fratello”. E’ questo un resoconto dei suoi primi 50 anni, uno spaccato di almeno tre generazioni di una famiglia che è nata in Emilia ed è fortemente legata alla terra. Nel corso di qualche intervista, sembra che gli sia stato chiesto proprio se portare il cognome Ligabue sia stato per lui fonte di sofferenza.

“No. Ho sempre vissuto questa parentela con mio fratello come una cosa che ha portato tanta luce nella mia vita, certo è un atti mo cadere nell’ombra, ma non c’è mai stato disagio per me e mi piace che sia reciproco. Infatti, Luciano ha scritto la quarta di copertina del mio libro, parole che mi hanno emozionato molto. Lui è così, meno espansivo, parla poco, ma quando lo fa centra sempre il punto”. Queste le sue parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *