Intrattenimento

Michele Placido in lutto, è morto il fratello Vincenzo chi è?

Michele Placido è nato ad Ascoli Satriano in provincia di Foggia, il 19 Maggio del 1946. Insieme alla madre, dopo la morte del padre, si trasferisce a Roma. Il suo esordio come attore arriva nel 1974 quando partecipa al film di Mario Monicelli: Romanzo Popolare.

Da questo momento ha l’opportunità di lavorare con grandi registi del nostro cinema come Luigi Comencini in Mio Dio, Marco Bellocchio nel film Marcia Trionfale, con Franco Nero in Un uomo in ginocchio, con Damiano Damiani in Tre Fratello. Michele Placido si è sposato nel 1989 con Simonetta Stefanelli, dalla quale ha divorziato nel 1994, con la quale ha avuto tre figli: Violante,  Michelangelo e Brenno. Nel 1988 ha avuto un figlio, Inigo, da un legame extraconiugale con Virginie Alexandre. Dall’attuale moglie Federica Vincenti, sposata nel 2012, ha avuto Gabriele.

Chi era Vincenzo Placido, fratello di Michele

Vincenzo Placido purtroppo lascia la moglie Rosaria e il figlio Beniamino. L’uomo era nato a Lucera, in provincia di Foggia, il 1 aprile 1941, Vincenzo Placido aveva vissuto ad Ascoli Satriano fino al conseguimento della laurea in lettere e filosofia all’Università di Bari e poi si era trasferito a Lucca, dove ha esercitato l’insegnamento di italiano, filosofia e storia dal 1968 al 2003.

Placido è stato consigliere comunale e assessore al Comune di Lucca. Ha ricoperto anche il ruolo di vicepresidente con delega al teatro dell’associazione intercomunale della Piana di Lucca, è stato il vicepresidente del Teatro del Giglio di Lucca e presidente dell’Istituto Musicale Luigi Boccherini. Ha collaborato in prima fila anche alla nascita del festival Lucca Effetto Cinema.

Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *