Michele Santoro a favore di Fedez

In merito alla questione che Fedez ha portato sul palco del Primo Maggio, nella trasmissione Non è l’arena Massimo Giletti ha chiamato in causa Santoro il quale è intervenuto dicendo: ‘

”Nessuno può impedire che un individuo eserciti una libertà costituzionale, ed anche un suo Diritto d’autore da esprimersi liberamente specialmente quando lo fa in un contesto appropriato. Infatti, Fedez ha affrontato questo discorso proprio nel giorno dei lavoratori il quale milioni di donne lottavano per avere i propri diritti, Quindi quale situazione più adatta di quella”.

Santoro continua dicendo:  ”Non c’è più bisogno di censurare nessuno, semplicemente perché non c’è la libertà, e quando non c’è libertà non esiste la censura. Se tutti quelli che lavorano gli hanno già chiesto prima il permesso di farlo, e tu lo hai concesso Perché i loro lavori non sono scomodi per il potere, la censura diventa una cosa superflua”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *