Pierfrancesco Savino: sapete chi è la moglie, età, carriera, figlia d’arte, figli

Pierfrancesco Favino è un noto attore italiano, il quale in tutti questi anni ha avuto un successo davvero straordinario ed ha dimostrato di avere tantissimi altri Talenti. Ricorderete quando è stato protagonista al Festival di Sanremo come conduttore e li ha potuto dimostrare di essere davvero un artista a 360 gradi. Ma cosa conosciamo della sua vita privata? Ad esempio, sapete che è sposato con una donna di nome Anna Ferzetti e che anche lei è una nota attrice e artista italiana? Conosciamola meglio.

Francesco Favino, chi è la moglie

La moglie di Pierfrancesco Favino si chiama Anna Ferzetti ed è la figlia dell’attore Gabriele Ferzetti. È nata a Roma nel 1982 e da circa 20 anni sta insieme al Noto attore italiano. Come abbiamo già avuto modo di vedere, è figlia d’arte ed ha esordito al teatro prima poi di debuttare sul piccolo schermo con una miniserie intitolata Gino Bartali – L’intramontabile, dove pare che l’attore principale fosse proprio il suo compagno. Ha esordito al cinema nel 2013 con il film intitolato Il Natale della mamma imperfetta e poi ha preso parte ad altre produzioni come Una mamma imperfetta, Rocco Schiavone. Recentemente ha recitato anche in Curon e Tutti per 1 – 1 per tutti.

La storia tra Anna e l’attore

Ad ogni modo, i due non sono sposati ma sono semplicemente compagni ormai da tutta una vita ovvero da circa vent’anni. Quanto hanno dichiarato loro stessi i due si sarebbero conosciuti in una festa e poi hanno iniziato a convivere. Sembrerebbe che alla festa sia stata proprio lei ad invitare Pierfrancesco a ballare dopo aver scoperto che effettivamente entrambi hanno una certa passione per la danza. Dalla loro unione sono nati due figli, ovvero Greta e Lea di 15 e di 9 anni. La famiglia vive nel quartiere Testaccio a Roma.

I figli e la convivenza dopo anni

Pierfrancesco e Anna vivono la loro splendida storia d’amore da tanti anni nonostante comunque ci siano ben 13 anni di differenza, ma questo per loro non è mai stato un problema. Ci sarebbe però un fatto piuttosto curioso che riguarda la coppia, ovvero il fatto che fino a poco prima della nascita della figlia Greta, i due abbiano vissuto in due case diverse , ma all’interno dello stesso palazzo. “Ci vediamo poco, e ogni volta è una gioia ritrovarsi. Credo sia fondamentale mantenere i propri spazi, oltre al lavoro e alla famiglia. Se si sta un po’ separati, la coppia si rafforza. Abbiamo vissuto in due case fino ad alcuni mesi dopo la nascita di Greta, la nostra primogenita”. Questo quanto dichiarato da Pierfrancesco.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *