Roberto Bolle: chi è, età, carriera, spettacoli, premi e riconoscimenti, fidanzato

Roberto Bolle è sicuramente uno dei ballerini più amati e più conosciuti ed è stato anche uno degli interpreti di danza classica più famosi in tutto il mondo. Ma non finisce qui visto che è il primo ballerino al mondo ad essere stato nominato contemporaneamente ètoile della Scala di Milano e principal dancer dell’American Ballet Theatre di New York. Ad ogni modo, cosa conosciamo di lui e della sua vita privata?

Roberto Bolle, chi è

E’ nato il 26 marzo 1975 in provincia di Alessandria. Sembra che abbia trascorso gran parte della sua giovinezza a Trino, un piccolo comune in provincia di Vercelli, in Piemonte. Ha avuto una grande passione per la danza sin da piccolino. Pare che la madre Mariuccia lo abbia da sempre supportato. Ha iniziato a danzare a soli sei anni, in una scuola di ballo di Vercelli. Poi ha sostenuto e di conseguenza superato l’esame di ammissione per la scuola di ballo dell’Accademia Teatro La scala. Questo quando aveva soltanto 11 anni. Nel 1990 è stato notato come ballerino e coreografo russo Rudolf Nureyev, che è rimasto piuttosto colpito dal suo grande talento. Pare che il coreografo gli abbia offerto un ruolo di Tadzio in Morte a Venezia.

Leggi Anche  Principe George deriso in diretta tv per la sua passione per la danza, interviene Roberto Bolle

Carriera

E‘ iniziata così la carriera di Roberto, che nel contempo non ha mai perso occasione per allenarsi e lavorare per affermarsi nella scena nazionale ed internazionale. A soli 21 anni Elisabetta Terabust, la direttrice del corpo di ballo de La Scala lo ha nominato primo ballerino e lo ha lanciato in diversi spettacoli. E’ diventato uno dei ballerini più famosi in tutto il mondo ed ha viaggiato davvero tanto in lungo ed in largo. Nello specifico si è esibito Royal Ballet di Londra, il Balletto nazionale canadese, il Tokyo Ballet, il Balletto di Stoccarda, lo Statsooper di Berlino e molti altri ancora.

Leggi Anche  Principe George deriso in diretta tv per la sua passione per la danza, interviene Roberto Bolle

E’ stato nel 2003 che gli è stato conferito il titolo di ètoile del Teatro La scala di Milano. Ed ancora all’American Ballet Theatre di New York. Nel 2016 è stato protagonista di uno speciale di Rai 1 intitolato Roberto Bolle- La mia danza libera. Questo è stato presentato da Luisa Ranieri e da Francesco Pannoffino. Nel 2022 è pronto per esibirsi in varie parti del mondo. Il 6 gennaio si esibirà già a Dubai, al Dubai Millennium Amphitheatre. Poi sono previsti una serie di spettacoli a Bologna, a Milano, a Roma, Firenze, Verona.

Leggi Anche  Principe George deriso in diretta tv per la sua passione per la danza, interviene Roberto Bolle

Vita privata

Stando a quanto riferito da Dagospia, è fidanzato con Daniel Lee, uno stilista britannico 36enne ed anche ex direttore creativo di Bottega Veneta, che è un noto brand di accessori di lusso. La loro relazione in verità non è stata mai ufficializzata da nessuno dei due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.