Romina Power avverte Loredana Lecciso: ‘l’unica moglie di Albano sono stata io’

Il matrimonio con Loredana Lecciso, la scorsa estate, sembrava una certezza. Al Bano era tornato tra le braccia dell’ex compagna, madre dei suoi due figli Jasmine e Bido, durante il lockdown primaverile e stavolta appariva davvero propenso a suggellare la reunion sentimentale con i fiori d’arancio.

A settembre il cantante pugliese ha invece annunciato che non ci sarebbe stato nessun matrimonio. Insomma, per ora, l’unica signora Carri-si resta Romina che è stata sposata con lui dal 1970 al 1996, anche se il divorzio ufficiale è arrivato solo nel 2012.

“Visto che le nozze tra me e Al Bano sono state religiose, per la Chiesa noi due siamo ancora sposati. Si potrebbero annullare ricorrendo alla Sacra Rota, ma nessuno le vuole annullare” ha spiegato tempo fa la Power. Se in futuro l’artista di Cellino San Marco deciderà di legalizzare il rapporto con la Lecciso potrà comunque farlo solo con rito civile.

“Loredana è una donna fantastica, andiamo molto d’accordo” ha dichiarato recentemente il cantante che ha spiegato più volte come tra loro non sia necessaria la firma su un contratto per essere felici visto che formano, in ogni caso, una famiglia con i loro due figli.

Su Romina ha, invece, affermato: “Siamo come fratello e sorella, sul palco abbiamo una bellissima intesa”. Insomma il legame di amicizia e affetto tra i due ex coniugi oggi è più forte che mai. Sono acqua passata le incomprensioni che per anni li hanno tenuti distanti.

La Power ha vissuto negli Stati Uniti, suo paese d’origine, dopo la separazione e per svariati anni è tornata in Italia pochissimo. La distanza, anche geografica, era davvero diffìcile da colmare. Adesso, invece, Romina-sembra aver fatto pace con l’Italia e ha voglia di rimanere qui a lungo.

L’unico dispiacere con cui ha dovuto fare i conti ad inizio 2021 è stato l’addio tra Yari e la fidanzata Thea Crudi che, dopo pochi mesi dall’inizio della loro relazione, hanno preso strade diverse. “Resterò sempre molto legata a Romina” ha detto, però, Thea che con la Power aveva moltissime cose in comune. Evidentemente non era destino.

Per fortuna ci sono gli adorati nipotini Kay e Cassia a farle tornare il sorriso. L’artista americana non vede spesso i due bambini, figli di Cristél, perché vivono con i genitori a Zagabria, ma appena può corre in Croazia. Ad Al Bano la lontananza dai nipoti pesa parecchio. “Sono diventato campione di videochiamate, ma non è come averli qui” ha ammesso il cantante.

Almeno nel ruolo di nonni Carrisi e la Power resteranno uniti per sempre. Ma sono ancora tanti i fan che sperano in una riconciliazione e non si arrendono. D’altronde quella di Al Bano e Romina è stata davvero una favola in piena regola. Lei, figlia degli attori americani Linda Christian e Tyrone Power, è arrivata giovanissima in Italia e ha recitato in qualche film. Proprio sul set della pellicola “Nel sole” ha conosciuto il cantante.

Lui, figlio di contadini pugliesi, ha preso in mano con forza e determinazione la sua vita migrando a Milano in cerca di fortuna. “Ho fatto tutti i lavori, dal cameriere al lavapiatti, prima di raggiungere il successo” ha ricordato. Mentre giravano “Nel sole” si sono innamorati perdutamente e hanno deciso di intrecciare anche le rispettive carriere cantando in giro per il mondo.

Il matrimonio- celebrato nel luglio del 1970 a Cellino San Marco- è uno dei momenti più mediatici di sempre, con la gente che affollava il sagrato della Chiesa urlando “Sì” al posto di Romina quando è giunto il momento delle promesse nuziali. Poi sono arrivati Ylenia, Yari, Cri-stél e Romina Jr. Tutto è proceduto nel migliore dei modi fino alla tragica scomparsa di Ylenia a New Orleans.
Da quel momento qualcosa tra Carrisi e la Power si è sgretolato irrimediabilmente. Rivedendoli insieme, nel 2013, durante il concerto in Russia che ne ha segnato il ricongiungimento artistico, i romantici speravano nel lieto fine. Non c’è stato, ma Romina rimane l’unica moglie di Al Bano.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *