Sabrina Ferilli: perchè l’attrice non ha avuto figli? La verità

Sabrina Ferilli non ha sicuramente bisogno di alcuna presentazione, visto che è una delle più grandi artiste e attrici della cinematografia italiana. Sabrina Ferilli è anche tanto altro visto che è una nota conduttrice ed anche doppiatrice molto apprezzata. Da oltre 10 anni è anche la compagna di Flavio Cattaneo. Ma cosa conosciamo di lei e della sua vita privata? Perché non ha avuto dei figli? Conosciamola meglio.

Sabrina Ferilli, chi è

Di lei sappiamo che è nata a Roma il 28 giugno 1964 e che di conseguenza ha 56 anni. È Nata sotto il segno del cancro, è alta 165 cm e pesa all’incirca 64 kg. Ha conseguito la maturità al liceo classico e poi ha iniziato a recitare al teatro. Avrebbe tentato poi di entrare nel centro sperimentale di cinematografia, non riuscendo però nel suo intento. Ha iniziato così a lavorare nel mondo del cinema, ma inizialmente con ruoli secondari come ad esempio il film intitolato Caramelle da uno sconosciuto e poi ancora Americano Rosso e Diario di un vizio. Il grande successo di Sabrina Ferilli è arrivato però nel 1994, quando ha preso parte al film di Paolo Virzì intitolato La bella vita.

Leggi Anche  Flavio Cattaneo: chi è il marito di Sabrina Ferilli, chi è, età, carriera, vita privata

Vita privata

Da circa 10 anni è sposata con Flavio Cattaneo. Le nozze si sono celebrate nel 2011 nonostante comunque i due stessero insieme da diverso tempo. In precedenza ha avuto anche una storia durata anche alcuni anni con l’avvocato Andrea Perone. Del marito si sa che è un imprenditore e dirigente nato il 27 giugno 1963. Nel corso della sua vita Sabrina non ha avuto figli ed a spiegarlo In alcune circostanze è stata proprio la stessa attrice.

Leggi Anche  Flavio Cattaneo: chi è il marito di Sabrina Ferilli, chi è, età, carriera, vita privata

Perchè non ha mai avuto figli

“Non mi sono sentita di fare figli, ho tentato di adottarne uno, ma non c’è stata fortuna, alla fine le cose sono andate come dovevano andare e non ne ho fatto una malattia. I paragoni con i percorsi degli altri non mi hanno mai interessata. Quello che non ho avuto è perché non l’ho voluto. Ho sempre ragionato su quello che desideravo, compiendo scelte, anche azzardate, tuttavia volevo essere autonoma e avere poca gente intorno ma di qualità, dobbiamo essere felici per quello che abbiamo”. Questo quanto dichiarato dalla stessa Sabrina.

Leggi Anche  Flavio Cattaneo: chi è il marito di Sabrina Ferilli, chi è, età, carriera, vita privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *