Saman Abbas: chi è lo zio Danish Hasnain accusato di omicidio

Si torna a parlare del caso di Saman Abbas il caso di cronaca di cui si stanno occupando diverse trasmissioni televisive come Chi l’ha visto e Quarto Grado. Chi è lo zio Danish Hasnain, l‘uomo tanto violento che metteva paura al clan dei pachistani. E’ caccia in tutta l’Europa all’uomo che è accusato di aver ucciso la nipote diciottenne. Di lui si dice che è un uomo violento capace di terrorizzare l’intera famiglia. Pare che sia stato proprio lui ad occuparsi della punizione per la giovane, colpevole ai suoi occhi di essersi allontanata dai precetti dell’Islam.

Danish Hasnain, chi è lo zio di Saman Abbas

L’uomo ha 33 anni ed è pakistano. E’ lo zio di Saman Abbas, ed è accusato di aver ucciso la nipote. Molto probabilmente si trova in Francia o al massimo in Svizzera o Spagna. Secondo quanto riferito dagli investigatori, l’uomo però prima o poi verrà intercettato e arrestato. Effettivamente non ha possibilità di utilizzare il cellulare e anche senza automobile. Non ha alcun tipo di precedente penale e di lui fino a poco tempo fa si parlava soltanto del fatto che fosse un bravo lavoratore. Secondo gli inquirenti, è un uomo molto violento.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *