Tracy Spencer: chi è la nota cantante degli anni 80, età, carriera, vita privata, marito, figli

Tracy Spencer è una famosa cantante che negli anni 80 ha letteralmente fatto ballare tutti con il tormentone intitolato Run to me. Ma cosa ricordate di lei e di quella che è stata la sua carriera molto ricca di successi e riconoscimenti? Ripercorriamo la sua vita e la sua carriera, svelando le tappe più importanti.

Tracy Spencer chi è

È stata una delle protagoniste del programma di Pupo intitolata Un’estate fa, dove sono stati ripercorsi i maggiori successi estivi degli ultimi 30 anni. Di lei sappiamo che il suo vero nome è Louise Tracy Freeman, anche se è conosciuta con il suo nome d’arte Tracy Spencer. È nata a Londra il 5 gennaio 1962 ed è diventata un molto popolare del nostro paese grazie al brano intitolato Run to me, uscito esattamente nel 1986. Pare che all’epoca il nome d’arte venne scelto per lei da Claudio Cecchetto e da Gerry Scotti che hanno letteralmente invertito il nome e il cognome di un attore americano piuttosto famoso over a Spencer Tracy.

Carriera

Ha partecipato ad alcuni film nei primi anni Ottanta uno tra tutti L’allenatore nel pallone e poi ancora Domani mi sposo ed a Tu per tu. Poi ha capito che la sua aspirazione fosse la musica e infatti è diventata molto popolare nell’estate del 1986 con il brano sopra citato con cui ha vinto anche il Festivalbar. Poi ha pubblicato un altro brano intitolato Love Is Like a Game, che è anche il secondo più noto della cantante. Nell’estate del 1987 è uscito il suo terzo singolo intitolato Take Me Back vincendo ancora una volta il Festivalbar.

Vita privata

Alla fine degli anni 80 poi ha lasciato l’Italia e si è trasferita a Londra. Poi ancora ha girato per il mondo facendo diversi mestieri e infine ha abbandonato la musica. Poi è giunta in California dove poi ha conosciuto il suo attuale marito che è un manager discografico. Per diversi anni con il marito e con i suoi figli ha vissuto ad Amburgo in Germania, salvo poi trasferirsi definitivamente a Londra. È tornata in Italia in alcune.  Nel 1998 il programma televisivo di Italia 1 Meteore la ritrovò e la invitò in studio proprio per esibirsi a ricordare quando era una star a livello internazionale. Ed ancora nel 2001 ha partecipato alla trasmissione La notte vola una gara musicale tra i brani più famosi degli anni 80 dove presentò Run to me e raggiunse poi la semifinale. Nell 2008 e nel 2017 ha preso parte alla trasmissione I migliori anni condotta da Carlo Conti ovviamente come ospite speciale.


Controcopertina.com è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *