Vincenzo Mollica: il dramma della malattia, dal Parkinson e glaucoma all’occhio al diabete

Vincenzo Mollica è uno dei più importanti critici del panorama italiano e potremmo dire che è l’unico critico a non aver effettivamente mai criticato nessuno. Da un po’ di tempo a questa parte Vincenzo è in pensione anche per dei motivi di salute molto seri. Ha preso parte ad oltre 30 edizioni del Festival di Sanremo ed ha intervistato tanti nomi molto importanti dello spettacolo italiano e anche internazionale. È stato uno degli ultimi promotori di cultura, appassionato di cinema, di musica ma soprattutto di fumetti. Sono state tante rubriche culturali da lui curate. Ma come sta oggi Vincenzo mollica?

Vincenzo Mollica, il dramma della malattia

Purtroppo in questi ultimi anni ha dovuto affrontare tante difficoltà per via di una malattia molto grave, ovvero un glaucoma all’occhio che l’ha colpito rendendo la sua vita un vero e proprio Inferno. “Dall’occhio sinistro non ci ho mai visto, a causa di un’uveite che mi colpì da piccolo, seguita da un’iridociclite plastica. I miei genitori mi portarono da un oculista in Calabria. Avrò avuto 7-8 anni. Origliai la sentenza da dietro la porta: ‘Diventerà cieco“. Sono state queste le parole da lui dichiarate nel corso di una intervista rilasciata un po’ di tempo fa a Che tempo che fa, la trasmissione di Fabio Fazio. Con l’avanzare dell’età è stato colpito anche dal morbo di Parkinson ed ha anche il diabete. La sua ultima apparizione TV risale a qualche mese fa, quando ha preso parte al Festival di Sanremo con un ologramma proiettato al fianco di Fiorello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *