Michael Schumacher, in vendita la sua automobile: cifre da capogiro

12

In queste ore, Michael Schumacher ha messo in vendita un bene sbalorditivo: la sua impeccabile collezione di automobili. Oltre ad essere uno dei migliori piloti della storia, Schumacher era anche un appassionato di motori senza pari. La sua incredibile collezione ne è la prova.

Il Kaiser è sempre stato un fan dei motori. Per dimostrarlo, non solo ha gareggiato in Formula 1, ma ha anche provato a guidare le moto. È un avido collezionista di auto, tuttavia la maggior parte sono Ferrari o Mercedes, entrambi i marchi che ama di più.

Recentemente messo all’asta in un posto era solo un altro esemplare di Stoccarda – un’auto fatta da Marcedes nel 2010 quando la leggenda tornò a competere dopo il suo primo ritiro dalle corse quattro anni fa – il suo valore? 30 000 euro.

La C63 AMG data come auto aziendale a Schumi, usato da lui fino al 28 luglio dello stesso anno, è stato venduto su Bonhams oggi e sarà messo all’asta il prossimo 3 febbraio.
Il prezzo di acquisto stimato è tra 50 mila e 100 mila euro.

Questo modello di C63 AMG è stato registrato presso la Mercedes-Benz AG a Schlieren, Svizzera, luogo di residenza al tempo tedesco. All’interno può vantare attrezzature di lusso assoluto con interni in pelle nera, verniciatura speciale e una serie infinita di opzioni elettroniche all’interno. Secondo il sito Bonhams, Schumacher aveva un modello di almeno 20 mila euro superiore allo standard (la base). Negli anni successivi (dal 2011 in poi), l’auto è appartenuta allo svizzero che l’ha guidata per 152 chilometri prima di riconsegnarla nuovamente all’ingegnere Mercedes-Benz in Germania.–.

Questa è una descrizione tecnica dell’auto. Ha 32 valvole, 457 CV e 600 Nm di coppia. Il cambio automatico la spinge a 100 km/h in soli 4 secondi con 7 velocità incluse così come le gomme nuove all’acquisto!




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.