Adele acquista l’imponente palazzo in cui Sylvester Stallone ha vissuto

L’artista ha pagato 58 milioni di dollari all’attore per la casa, che si trova a Los Angeles.

L’artista è tornata sul palco e abbiamo apprezzato il suo straordinario talento. Adele era alla ricerca di un cambiamento nella sua vita e, prima di tutto, di imparare a controllare i problemi di ansia che l’avevano allontanata dalla sua passione. Con questo difficile e ammirevole passo compiuto, gli inglesi vogliono continuare con questo processo di trasformazione.

In questo modo, ha anche deciso di cambiare casa e ha appena acquistato la spettacolare dimora in cui Sylvester Stallone ha vissuto per 30 anni. L’artista ha pagato all’attore 58 milioni di dollari dopo, a quanto pare, una dura trattativa. Stallone, secondo il portale americano Dirt,inizialmente ne chiese 110 milioni.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Westside Estate Agency (@weahomes)

La nuova villa di Adele si trova nel raffinato quartiere di Beverly Park. Ha più di 1.700 metri quadrati e si trova su una proprietà di 15.000 metri quadrati. La casa principale, costruita nel 1994 dal protagonista di Rocky,ha sei camere da letto e nove bagni. La master suite, a sua volta, comprende una sauna e un bagno turco.

In tutta la casa si possono vedere grandi finestre, porte francesi e mobili colorati. Come se non bastasse, troviamo anche una sala cinema con poltrone sfalsate e camino inclusi, palestra, sala fumatori con sistema di filtrazione dell’aria e un bar in stile Las Vegas con accesso al giardino. Per non parlare della sua piscina e dei panorami che offre. Chiunque è ispirato lì.

Infine, ci imbattiamo in un altro elegante ufficio presieduto dalla mitica statua di Rocky con i pugni alzati, anche se, come al solito, ci si può aspettare che stallone lo prenda.

Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.