Allerta del Ministero: ritirato dal mercato questo tipo di pasta, prestare la massima attenzione

Periodicamente sono in arrivo dei richiami alimentari per alcuni prodotti che sono in commercio. Pochi giorni fa pare ci sia stata la massima apprensione per un’ allerta emanata dal Ministero riguardante alcuni prodotti della Kinder e nello specifico gli ovetti tanto amati dai più piccoli. A distanza di pochi giorni, continuano i controlli del Ministero della Salute,  sempre al fine di tutelare la salute dei cittadini. In base a questi controlli l’autorità sembra aver deciso di ritirare i due prodotti dal mercato e si tratterebbe di due lasagne di Marchi differenti. Cerchiamo di capire di cosa si tratta.

Leggi Anche  Cozze contaminate da Vibrione del Colera richiamate dal Ministero della Salute

Ministero della Salute,  continuano i richiami alimentari

Il governo italiano sembra che stia continuando a monitorare i vari prodotti immessi sul mercato al fine di tutelare la salute dei consumatori. Non tutti effettivamente conoscono i rischi riguardanti i prodotti alimentari contaminati. Per questo motivo periodicamente vengono effettuati dei controlli su quei prodotti che sono in aumento come richiesta non soltanto in Italia, ma anche in altri paesi europei. Il Ministero della Salute ha specificato che sono davvero tantissimi i rischi chimici legati proprio alla contaminazione dei cibi destinati alla vendita al dettaglio.

Ritirati dal mercato due

Proprio sul sito del Ministero gli operatori del settore e sembra abbiano l’obbligo di informare tutti i clienti sulla non conformità che viene riscontrata negli alimenti in vendita. Nel caso in cui dovessero esserci contaminazioni o rischi, è obbligatorio ritirare dal mercato i lotti incriminati. Ma il richiamo attuale cosa prevede?
Nello specifico in questi giorni il Ministero ha ritirato due Lotti di lasagne al ragù e stiamo parlando di due prodotti ma di due Marchi differenti.

Leggi Anche  Salmone affumicato ritirato dal mercato per rischio listeria, è allarme

I lotti incriminati

Il primo è Bontal e Arte gastronomica. Per quanto riguarda il marchio stiamo parlando del Lotto di produzione T902220510. Il marchio di identificazione dello stabilimento è IT 1784 L CE, c con il nome del produttore Piatti freschi Italia SPA. Potrebbe esserci la presenza di frammenti classici e per questo motivo è stato richiesto il ritiro immediato. L’altro prodotto in questione è quello di arte gastronomica e stiamo parlando del Lotto di produzione T902220510, sempre della PIATTI FRESCHI ITALIA SPA, con riferimento allo stesso stabilimento. Anche qui il rischio per la presenza di frammenti plastici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.