Beppe Carletti: chi è, età, carriera, vita privata, l’amicizia con Enzo Iacchetti

Giuseppe Carletti meglio conosciuto come Beppe è un noto tastierista dal grande talento ed anche il cofondatore dello storico gruppo dei Nomadi. Di lui sappiamo che è quindi il noto tastierista nonché come co-fondatore dello storico gruppo musicale piuttosto conosciuto e di grande fama in Italia. È il leader dei Nomadi, un talento facilmente riconoscibile e dotato di grande abilità con la tastiere, il pianoforte e la fisarmonica. Insieme al gruppo ha ottenuto grandi successi ma ha continuato anche come solista e vanta una carriera davvero ricca. Tante le soddisfazioni che sono arrivate nel corso degli anni. Ma cosa conosciamo in realtà di lui e della sua vita privata?

Leggi Anche  Beppe Carletti: chi è la moglie del tastierista dei Nomadi e chi sono i figli

Beppe Carletti chi è

È nato il 12 agosto 1946 sotto il segno del Leone e a Novi di Modena ovvero in Emilia Romagna. È il Co fondatore del gruppo musicale dei Nomadi ed è attualmente anche il leader dello stesso gruppo. Nel 1963, quando Beppe aveva 16 anni ha fondato i Nomadi e vanta una delle storie del mondo della musica più belle ed intense. Questa esperienza nasce da una precedente, dei Monelli, in compagnia di Augusto Daolio, Franco Midli, Leonardo Manfredini, Gualberto Gelmini e Antonio Campari. Beppe è diventato il tastierista del gruppo grazie alle sue competenze in musica e questo gli ha dato modo di poter anche esprimersi al pianoforte, fisarmonica e come sintetizzatore.

Carriera

Vanta una carriera davvero straordinaria, vissuta proprio all’insegna della musica. Il suo percorso professionale è legato a quello dei Nomadi che lo ha visto che gli anni protagonista come solista. La sua è stata una attività molto intensa in ambito musicale con tanti 45 giri prodotti, CD, concerti, album in studio e live oltreché tributi raccolti a partecipazioni e importanti eventi musicali. Nello specifico del 1968 ha preso parte all’incisione del 45 giri intitolataUn altro giorno è andato/Ilbello, insieme a Francesco Guccini. Nel 2005 è stato nominato dal Presidente Ciampi come cavaliere della repubblica italiana e dal 2020 è testimonial dei City Angels.

Leggi Anche  Beppe Carletti: chi è la moglie e chi sono i figli?

L’amicizia con Enzo Iacchetti, Solo esseri umani

Solo esseri umani è il numero 42 per quel che riguarda gli album in studio dei Nomadi che è arrivato al grande pubblico proprio lo scorso anno. Sono ben 11 tracce della durata di 40:34 minuti, due versioni della canzone omonima dell’album. La seconda delle quali è stata sviluppata in compagnia del noto conduttore, attore, comico e cantante Enzo Iacchetti, che è conosciuto come il volto noto storico di Striscia la notizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.