Bimba di 7 anni cade in un pozzo di 15 metri: salvata dai vigili del fuoco

27

I vigili del fuoco di Macerata hanno salvato una bambina di 7 anni dopo che era caduta in un pozzo profondo circa 15 metri. Gli agenti hanno riferito che la bambina è stata trovata intorno alle 12:30, mentre galleggiava sull’acqua con un alto livello di concentrazione per evitare di annegare. La bambina è stata recuperata dal fondo di un pozzo alto tra i 7 e gli 8 metri con l’acqua ancora alta.

La squadra si è calata nel pozzo con le tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviale) e ha recuperato la ragazza, che si trovava a circa 8 metri di profondità, aggrappata ad alcune fessure delle pareti. È stata consegnata al personale del 118 per il trasporto in elicottero all’Ospedale Regionale Torrette di Ancona.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.