Curiosità su chi è Micaela Ramazzotti? Età, padre, marito, figli e vita privata


Micaela Ramazzotti è un’attrice italiana, adorata dal pubblico, oltre che per il suo legame con il regista Paolo Virzì.Micaela Ramazzotti è una famosa attrice italiana. Paolo Virzì è suo marito. Scoprite tutto su questo interessante personaggio: la sua età, i suoi figli, suo padre e la sua carriera.

Micaela Ramazzotti, chi è: età, padre, marito, figli, carriera

Micaela Ramazzotti è nata il 17 gennaio 1979 a Roma sotto il segno zodiacale del Capricorno. All’età di 13 anni viene contattata da un giornale dopo aver inviato una foto e inizia la sua carriera di fotografa di fotoromanzi. La rivista Cioè la segue assiduamente negli anni Novanta, dove compare nelle fotostorie della rivista per ragazzi grazie al suo studio assiduo. Studia presto la dizione per passare al cinema, partecipando a 17 anni a La via degli angeli di Pupi Avati e ad altre importanti produzioni per il piccolo schermo.

Micaela Ramazzotti, chi è: età, carriera, padre, figli

Micaela Ramazzotti inizia la sua professione quando, tredicenne, invia la sua foto a un giornale per partecipare ai fotoromanzi, di cui è grande appassionata. La prima volta di Massimo Martella, una produzione Avati-Senese, è stato il suo primo film da protagonista. Zora la vampira, il primo film dei Manetti, una spiritosa commedia horror di culto con Carlo Verdone, che ha anche prodotto il film, è stato distribuito nel 2000 da Cecchi Gori dopo la produzione del 1999.

Nel 2000 recita in Vacanze di Natale 2000, una farsa di Claudio Bigagli. Nel 2004 è apparso in un video con Max Pezzali. È apparso anche con Ricky Tognazzi, Alessandro Benvenuti ed Elena Sofia Ricci in Commedia sexy. Trasferitasi a Londra all’età di ventisette anni, lavora come cameriera, partecipa a un provino e viene scelta per una parte in Non prendere impegni stasera di Gianluca Maria Tavarelli, film in cui Luca Zingaretti interpreta un giovane interesse amoroso. Ha ricevuto il premio Wella Cinema Donna come attrice rivelazione alla 63ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia per il ruolo di Veronica.

Micaela Ramazzotti, chi è: carriera e successo

Grazie alla raccomandazione di Carlo Virzì, il film di Tavarelli presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, le viene offerta la parte di Sonia in Tutta la vita davanti di Paolo Virzì, film liberamente tratto dal romanzo di Michela Murgia Il mondo deve sapere, per il quale viene assunta dopo un provino. Paolo Virzì le affida il ruolo di una giovane madre impressionabile in un film in cui la Ramazzotti interpreta una madre disordinata.

Il personaggio di Sonia in Tutta la vita davanti le è valso il David di Donatello come miglior attrice non protagonista nel 2009. Nel giugno dello stesso anno, con Questione di cuore, Archibugi si aggiudica per la prima volta il Golden Globe come miglior attrice e il Golden Ciak come miglior attrice non protagonista.

Micaela Ramazzotti ha interpretato Anna, una giovane madre ingenua e di buon cuore, nel film La prima cosa bella di Paolo Virzì, uscito nel gennaio 2010. Il film è stato un trionfo sia di critica che di pubblico. Stefania Sandrelli ha interpretato la figlia adulta di Anna nel film, che ha ricevuto il David di Donatello per la migliore attrice protagonista e il Nastro d’argento per la migliore attrice protagonista, oltre alla stessa Sandrelli.

Micaela Ramazzotti, chi è: figli, marito, vita privata

Micaela Ramazzotti e Paolo Virzì si sono sposati a Livorno il 17 gennaio 2009. Si sono conosciuti durante la lavorazione del film Tutta la vita davanti. Il 1° marzo 2010 è nato il figlio Jacopo e il 15 aprile 2013 la figlia Anna, il cui parto è stato ripreso nel film Il nome del figlio. Si sono separati nel novembre 2018, poco prima del loro decimo anniversario. Nel febbraio 2019 si sono riuniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *