Ferito a coltellate nella notte a Foggia: Francesco muore a 17 anni, rabbia dei parenti in ospedale

21

Un bagno di sangue è avvenuto ieri sera, lunedì 18 luglio, a San Severo, in provincia di Foggia, dove un ragazzo di 17 anni, Francesco Pio D’Augelli, è stato accoltellato all’addome ed è morto. Via Lucera a San Severo è stata il luogo dell’incidente, avvenuto intorno alle 21 di lunedì.L’adolescente è stato trovato sanguinante sul marciapiede con una grave ferita al fianco sinistro. È riuscito a trascinarsi per qualche decina di metri prima di crollare.

Una giovane vittima è stata scoperta distesa sull’asfalto ieri sera, lunedì 18 luglio, intorno alle 21 in via Lucera con una grave ferita al fianco sinistro. A poche decine di metri dal punto in cui è caduto, è riuscito a trascinarsi. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 e la vittima è stata trasportata all’ospedale Masselli Mascia, dove si è scatenata una rissa tra amici e parenti di un ragazzo di 17 anni dopo che ne è stato dichiarato il decesso.

La polizia sta indagando sull’incidente che, secondo la stampa locale, sarebbe avvenuto tra due coetanei. Gli investigatori non hanno ancora confermato le voci che circolano in città. La visione dei filmati delle telecamere di sicurezza potrebbe fornire un importante aiuto alle indagini, in quanto la polizia sta cercando di rintracciare i colpevoli.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.