Ferrara, donna trovata morta in casa per possibile avvelenamento: nei guai la figlia


Il corpo di una donna di 62 anni è stato trovato nella sua abitazione di via Ortigara 28, in zona Gad. Gli inquirenti non escludono la pista dell’avvelenamento da acido: in queste ore le attenzioni si starebbero concentrando sulla figlia della donna, 38 anni, molto conosciuta in città. Secondo la stampa locale, la donna è attualmente sottoposta a un interrogatorio da parte dei Carabinieri e del Pubblico Ministero di turno Lisa Busato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *