Franz Rogowski: chi è, età, carriera, vita privata, fidanzata, figli, successi, film

Franz Rogowski è un affermato attore molto acclamato dal pubblico ed anche dalla critica. Cerchiamo di capire in realtà chi effettivamente sia l’attore in questione ovvero uno tra i protagonisti di Freaks Out di Gabriele Mainetti. E’ sposato? Ha dei figli? Conosciamolo meglio.

Franz Rogowski, chi è

È un attore tedesco nato il 2 febbraio 1986 in Germania sotto il segno dell’Acquario. Non sappiamo effettivamente dove abiti ma una cosa è certa ovvero che è un attore di grande successo. Pare che a scoprire il talento sia stato il regista Jacobs Lass, lo stesso che poi ha dato la possibilità di debuttare al cinema nel film intitolato Frontalwatte, prima o poi di sceglierlo ancora una volta per Love Steaks, una pellicola che sicuramente gli ha permesso di acquisire grande popolarità. Nel 2018 poi ha recitato nella donna dello scrittore per la regia di Christian Petzold e grazie alla sua interpretazione in Un valzer tra gli scaffali ha conquistato anche il Deutscher Filmpreis, un premio al miglior attore. Nel 2021 ha poi preso parte al film diretto da Gabriele Mainetti, ovvero Freaks Out grazie al quale è stato candidato al David di Donatello come miglior attore protagonista.

Vita privata

Per quanto riguarda la sua vita privata non abbiamo molte informazioni. Sappiamo che la sua è una famiglia di origine Borghese, figlio di un pediatra e di una casalinga e che è cresciuto a Tubinga. Sappiamo ancora che è il nipote diMichael Rogowski, presidente della Bundesverband der Deutschen Industrie dal 2001 al 2004 e suo parente da parte materna. Ha studiato danza in passato ed è stato anche un corriere facendo questo lavoro proprio per mantenersi. Ha lavorato al teatro, dove hai esordito come autodidatta interpretando poi un percorso piuttosto importante come ballerino e soprattutto coreografie. Una delle sue caratteristiche principali è il labbro leporino.

Freaks Out

Si tratta di un film del 2021 di Gabriele Mainetti ambientato nella Roma delle 1943 dove quattro amici lavorano nel circo Mezza piotta gestito da Israel che sparisce nel nulla. Matilde, Cencio, Fulvio e Mario senza la loro guida si sentono abbandonati e cercano di scappare dalla città che purtroppo è già occupata dai nazisti. Entrano a far parte di un circo ovvero il circo di Franz, interpretato da Franz Rogowki, un pianista tedesco dotato di chiarovegenza. Grazie a questa interpretazione del film in questione, ha ottenuto la prima nomination al David di Donatello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.