Giorgio Mastrota chi è moglie Floribeth Gutierrez

Dopo 30 anni di attesa, Giorgio Mastrota sposerà finalmente la sua compagna, Floribeth Gutierrez. Il conduttore 58enne sta con la Gutierrez dal 2011 e ha annunciato il fidanzamento durante un’intervista a “People en Español”.

Dopo 30 anni di attesa, Giorgio Mastrota dirà finalmente “lo voglio”. Il conduttore 58enne sposerà Floribeth Gutierrez, sua compagna dal 2011. L’ex modella sudamericana lo ha reso padre di Matilde, 9 anni, e Leonardo, 5. Il matrimonio si terrà in un agriturismo di Bormio a settembre.

Giorgio Mastrota (Milano, 15 maggio 1964) è un personaggio televisivo e conduttore italiano. Nato a Milano da genitori calabresi, precisamente di Civita in provincia di Cosenza, si è laureato in Scienze Politiche alla Statale di Milano. Nel 1988 vince il titolo di “Uomo ideale” a Il più bello d’Italia e inizia a lavorare in televisione con Gianfranco Funari.

Nel 1991 passa al circuito televisivo di Italia 7, dove inizia a collaborare alla seconda edizione (’91-’92) del magazine televisivo USA Today con Stefano Gallarini. Auletta ha giocato prima di lui su Odeon TV nella prima edizione (1990-1991).

Il programma, andato in onda prima su Odeon TV e poi su Italia 7 nei primi anni ’90, collaborava con il Gruppo Giochi Preziosi per dedicarsi a film, musica e videogiochi. Tra i suoi programmi figurano Bellezze al bagno, Buongiorno Amica e Il nuovo gioco delle coppie.

In seguito ha condotto diversi concorsi di bellezza sulle reti Rai. La sua ultima ospitata estiva risale all’estate del 1995 con il game show Born to Win. Da allora si è dedicato soprattutto alle televendite; si è preso una pausa dalla conduzione per aver condotto nel 1999 il programma Meteore – Alla ricerca delle stelle perdute. Nel 1996 ha condotto il programma mattutino di Radio Capital “Capitalia” al fianco della conduttrice Manuela Doriani. Nel 2003 ha partecipato a Uomini e Donne. Nel 2009 ha condotto Mercato italiano su Rete 4;

Nel 2013 ha partecipato come aiuto cuoco a La terra dei cuochi, condotto da Antonella Clerici su Rai 1. Nel 2018, Romolo + Giuly: La guerra mondiale italiana ha ritratto uno dei principali massoni della Centrale del Male, affiancato da Tciù, un pupazzo sadico dall’umore instabile. Nel 2020 ha partecipato occasionalmente a collegamenti video su Propaganda Live, parodiando se stesso in infomercials per prodotti in legatiesistenti al contesto politico del momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.