Sapete chi è Rosemeri dos Reis Cholbi e chi è Marcia Cibele Aoki? Prima e seconda moglie di Pelè


Pelé è il soprannome di Edson Arantes do Nascimento, un ex calciatore brasiliano considerato uno dei migliori giocatori di tutti i tempi. Nato il 23 ottobre 1940 a Tres Coracoes, in Brasile, Pelé ha iniziato a giocare a calcio sin da giovanissimo, facendo parte della squadra locale di calcio del suo paese.

Pelé ha raggiunto il successo internazionale a soli 17 anni, quando ha vinto il suo primo campionato mondiale con la nazionale brasiliana nel 1958. Ha poi vinto altri due campionati mondiali, nel 1962 e nel 1970, diventando il primo giocatore a vincere tre titoli mondiali.

Durante la sua carriera, Pelé ha giocato per il Santos FC, una squadra di calcio del Brasile, diventando il giocatore più importante della storia del club. Ha segnato oltre 1.000 gol in carriera, diventando il giocatore più prolifico della storia del calcio. Pelé è stato anche il primo giocatore a segnare un gol in quattro edizioni dei Mondiali di calcio.

Oltre al suo successo sportivo, Pelé è anche conosciuto per la sua attività di ambasciatore del calcio in tutto il mondo. Dopo il suo ritiro dal calcio professionistico, Pelé ha continuato a promuovere il gioco attraverso il suo lavoro come ambasciatore del calcio per l’UNESCO e per la FIFA. Inoltre, ha ricevuto numerosi riconoscimenti per il suo impegno a favore della pace e dei diritti umani.

Pelé è stato anche soprannominato “Re del calcio” e “O’Rei” (il re in portoghese) a causa della sua eccezionale carriera calcistica e del suo status di icona mondiale del gioco. Ancora oggi, molti anni dopo il suo ritiro dal calcio professionistico, Pelé rimane una figura di spicco nel mondo del calcio e un modello di ispirazione per molti giocatori di calcio di tutto il mondo.

Sebbene Pelé fosse molto concentrato sulla sua carriera di calciatore, incontrando Rosemeri dos Reis, decise che era giunto il momento di sposarla. Tuttavia, aveva un grosso ostacolo: il padre della sua ragazza.

Secondo quanto ha ricordato nel suo film biografico, prima di ottenere la sua mano, ha dovuto conquistare suo suocero e lo ha fatto offrendosi di lucidargli le scarpe.

La prima relazione seria che mi ha fatto venire voglia di metter su famiglia è stata quando ho incontrato Rose qui a Santos. All’inizio ero un po’ timido, poi sono diventato amico di suo padre e per essere un amico di suo padre, ho detto ‘se vuoi che ti pulisca le scarpe, te le pulisco io ‘”, ha detto davanti di telecamere. Tuttavia, in seguito si sarebbe reso conto che la decisione era stata un po’ affrettata.

CHE DIFFICOLTÀ HA AVUTO IL PRIMO MATRIMONIO DI PELÉ CON ROSE?

Dopo essere stati sposati per un po’, iniziarono a sorgere problemi nel matrimonio di Pelé e Rosemeri dos Reis. Uno di questi era il fatto che non avevano niente in comune se non il gusto per la danza.

Mi sono sposato perché mi piaceva, ero giovane, molto giovane. Ci piacevamo molto, c’era l’amicizia, ma quella della passione, della follia, quella non esisteva ”, ha spiegato O Rei.

Un altro problema è che la maggior parte del tempo Pelé era fuori casa, visto che doveva costantemente fare viaggi a causa della sua carriera e dei contratti con gli sponsor.

Le firme arrivavano da tutto il mondo, ho cominciato a viaggiare più per quel tipo di lavoro che per il calcio. E quello è stato qualcosa di molto difficile per la mia famiglia, per la mia relazione e l’ho capito ”, ha aggiunto.

Il calciatore brasiliano ha persino confessato di essere stato, in quelle occasioni, infedele alla moglie, la quale era a conoscenza di tutte le sue avventure extraconiugali, da cui sono scaturiti alcuni figli.

La mia prima moglie sapeva tutto, non ho mentito a nessuno “, ha concluso.

COSA È SUCCESSO A ROSEMERI DOS REIS, LA PRIMA MOGLIE DI PELÉ?

Infine, i problemi nel rapporto tra Pelé e Rose hanno finito per rompere il matrimonio e la coppia ha divorziato nel 1976. Da allora, hanno vissuto negli Stati Uniti e hanno mantenuto uno stretto rapporto con i loro figli.

Da parte sua, Pelé ha avuto varie storie d’amore con celebrità del suo paese. Successivamente, si è sposato altre due volte con Assíria Seixas Lemos e poi con Marcia Aoki, sua attuale moglie.

MAGGIORI INFORMAZIONI SU PELE

DATI PERSONALI DI PELÉ

  • Nome completo: Edson Arantes do Nascimento
  • Luogo di nascita: Tre Cuori, Minas Gerais
  • Nazionalità: brasiliana
  • Compleanno: 23 ottobre
  • Anno di nascita: 1940
  • Età: 82 anni
  • Altezza: 1,73 m
  • Altri soprannomi: O Rei, La Perla Nera
  • Posizione: anteriore

CHE MALATTIA HA PELÉ?

Ilvincitore di tre Mondiali(1958, 1962 e 1970) ha subito la rimozione di un tumore al colon nel settembre 2021 e da allora entra e esce regolarmente dall’ospedale per cure.

Inoltre, nel gennaio di quest’anno, ha avuto bisogno di un rapido ricovero in ospedale per continuare il trattamento del tumore al colon. Dopo questa operazione per rimuovere la malattia, ‘O Rei’ è stato ricoverato in ospedale per quasi un mese.MAGGIORI DETTAGLI QUI.

QUANTO COSTA LA FORTUNA DI PELÉ?

Edson Arantes do Nascimento, meglio noto come Pelé, ha un patrimonio netto di circa 100 milioni di dollari, secondo un rapporto di ElIl mondo è.

La maggior parte dei suoi soldi guadagnati come giocatore professionista sono stati investiti nel settore immobiliare. Pelé ha ricevuto una pensione dal 2014 e continua a generare denaro attraverso le sue attività.MAGGIORI DETTAGLI QUI.

IN QUANTI CLUB HA GIOCATO PELÉ?

Pelé ha giocato per due club durante la sua carriera. La maggior parte della sua carriera è stata trascorsa al Santos FC , dove è rimasto per 18 anni: ha esordito con la prima squadra il 7 settembre 1956 e ha giocato la sua ultima partita con la maglia numero 10 del “Peixe” nell’ottobre 1974.

La stella brasiliana ha vinto tutti i possibili titoli nazionali con la squadra del San Paolo, che è diventata una delle squadre più iconiche nella storia del calcio. Inoltre, è noto che hanno smesso di partecipare ai tornei ufficiali per andare in tournée in Europa, America o Africa.

I RICONOSCIMENTI DI PELÉ

  • 1957: Marcatore del Campionato Paulista
  • 1958: Miglior giovane giocatore della Coppa del mondo di calcio
  • 1959: Miglior giocatore della Copa América
  • 1960: Marcatore del Campionato Paulista
  • 1961: marcatore del Taça Brasil
  • 1962: Capocannoniere della Coppa Intercontinentale
  • 1963: Marcatore del Torneo Rio-San Paolo
  • 1964: Marcatore del Campionato Paulista
  • 1965: capocannoniere della Copa Libertadores
  • 1969: Marcatore del Campionato Paulista
  • 1970: squadra All-Star della Coppa del mondo di calcio
  • 1973: Calciatore dell’anno in Sud America
  • 1975: NASL All-Star Team
  • 1976: giocatore più prezioso della NASL
  • 1977: NASL All-Star Team
  • 1994: storica squadra della Coppa del Mondo FIFA
  • 1997: Marchio leggendario
  • 1998: Squadra mondiale del 20° secolo
  • 1999: Miglior giocatore del 20° secolo secondo l’IFFHS
  • 2000: Giocatore FIFA del secolo
  • 2002: Dream Team della Coppa del Mondo FIFA
  • 2004: Ordine al merito FIFA
  • 2007: Premio presidenziale FIFA
  • 2011: International Soccer Hall of Fame

CHI È MARCIA CIBELE AOKI, ATTUALE MOGLIE DI PELÉ?

Marcia Cibele Aoki è una donna d’affari brasiliana di origine giapponese. Si dedica all’importazione di forniture e attrezzature mediche a Penápolis , San Paolo .

Inoltre, Aoki è riconosciuta per essere la moglie di Pelé. Entrambe le celebrità brasiliane si sono conosciute 30 anni prima di sposarsi, nel 1986, ma è stato nel 2010 che hanno iniziato una relazione formale.MAGGIORI DETTAGLI QUI.

COME SI SONO CONOSCIUTI PELÉ E XUXA?

Pelé ha incontrato Xuxa nel 1980 quando faceva la modella e aveva appena 17 anni. “È stato durante le prove per la copertina di una rivista [Rede Manchete]. C’erano quattro modelle, Luiza, Marcia Brito, io e una donna di colore avremmo dovuto farlo, ma lui non voleva. A quel tempo hanno chiamato Miss Brasile, che veniva da Brasilia. Nella foto sono uscito davanti a lui” , ha raccontato nel suo libro autobiografico e in alcune interviste.

Ha rivelato che dopo le prove l’atleta le ha chiesto di uscire, ma lei gli ha detto che era minorenne, cosa che non è stata un impedimento per l’attaccante , che non ha esitato a chiamare i genitori dell’adolescente, che hanno finito per accettare l’invito.MAGGIORI DETTAGLI QUI

IL PRIMO LAVORO DI PELÉ QUANDO VIVEVA IN POVERTÀ

Pelé lavorava come lustrascarpe per aiutare la sua famiglia che era in povertà . Il divo brasiliano era solo un bambino quando lavorò prima come strillone e poi si dedicò a lustrare scarpe per guadagnare qualche soldo in più negli anni ’50.

Nato a Tres Caracoles il 23 ottobre 1940, “O Rei” viveva in un ambiente complesso e, nonostante la sua giovane età, usciva per strada e le condizioni atmosferiche o i suoi disturbi fisici non avevano importanza pur di portare dei soldi al tuo casa. Fu così che ricevette l’aiuto costante di un impiegato di banca che gli lasciava cibo o monete nonostante non si lucidasse le scarpe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *