Hai capito chi sono i genitori di Manuela Arcuri


Esaminiamo i dettagli di Cataldo Onaldo e Lella Arcuri, i genitori dell’attrice Manuela Arcuri, comprese le loro occupazioni e la loro storia d’amore.

Manuela Arcuri è la figlia del conduttore televisivo e attrice Cataldo Onaldo e di Lella Arcuri. Conoscere questi ultimi e il loro rapporto con Manuela Arcuri è importante.

Manuela Arcuri, i genitori: chi sono

Cataldo Arcuri è nato a Crotone (data di nascita sconosciuta) ed è un ex ingegnere eolico fino ai primi anni Novanta. Ha avuto due figli con Lella Arcuri prima di divorziare (la conduttrice Manuela Arcuri e suo fratello Sergio). Non ci sono informazioni sulla madre dell’attrice (Avellino), anche se spesso posta su Instagram messaggi teneri alla madre e alla nonna (non ci sono altre notizie su di lei).

Cataldo Onaldo e Lella Arcuri: la vita privata

I genitori di Manuela Arcuri si sono separati all’inizio degli anni Novanta, e sono nati Manuela (nata l’8 gennaio 1977 ad Anagni) e Sergio (fratello maggiore dell’attrice). Dopo la fine del loro matrimonio, Cataldo Onaldo ha attraversato un periodo difficile, ma in seguito, grazie alla figlia Manuela, ha trovato l’amore con Manuela Loreti, dipendente Rai, che nel 2012 è diventata la sua seconda moglie. Insieme al suo Cataldo Onaldo hanno avuto Riccardo (che ha 30 anni in meno della famosa sorella). Manuela Arcuri è stata damigella d’onore al matrimonio di Castel Orsini Cesi tra il padre e Manuela Loreti, che si è tenuto a Sant’Angelo Romano.

L’8 maggio 2014 i genitori di Manuela Arcuri sono diventati nonni di Mattia, il bambino nato dall’amore di lei e Giovanni Di Gianfrancesco.

Manuela Arcuri e i genitori: le curiosità

Il padre di Manuela Arcuri ha sempre praticato sport, in particolare calcio, atletica e ciclismo. L’attrice è molto legata alla madre Lella, con la quale ama cucinare e fare altre cose. Il padre di Manuela, Manuel Arcuri, ha dichiarato di non essersi mai opposto alla sua carriera di attrice, ma anche di non averla mai appoggiata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *