Incidente tra Ostuni e Ceglie Messapica, muore ragazza di 21 anni: il corpo sbalzato nelle campagne

25

Uno sfortunato incidente stradale avvenuto questa mattina tra Ostuni e Ceglie Messapica ha causato la morte di una giovane donna.

Un muretto lungo la strada che collega Ostuni a Ceglie Messapica, nel Brindisino, è stato il luogo di un drammatico incidente avvenuto questa mattina presto, in cui una donna di 21 anni è rimasta uccisa quando la sua auto è uscita di strada.

Una chiamata d’emergenza è stata fatta poco prima dell’alba di oggi, giovedì 14 luglio, per un incidente in contrada Traetta, in agro di Ostuni, dove si incrocia la strada provinciale che collega Ostuni a Ceglie Messapica. All’arrivo dei mezzi di soccorso, una giovane donna alla guida, di 21 anni, era già morta. Una Smart si è praticamente accartocciata dopo l’incidente, scaraventando il corpo della vittima nella vicina campagna.

Sull’incidente indagano gli agenti della Polizia stradale di Fasano che stanno effettuando i rilievi del caso per accertare l’accaduto. I Vigili del Fuoco hanno provveduto a mettere in sicurezza la strada, che è stata chiusa perché si tratta di una strada provinciale, in quanto sembra che non siano stati coinvolti altri veicoli. Sembra che la giovane donna abbia perso il controllo del veicolo, uscendo di strada e schiantandosi contro un muro. Come riportato dalla stampa locale, la giovane è la figlia di un importante professionista locale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.