La storia di Franco Califano chi è: età, mogli, carriera, morte, curiosità e figli

16

Francesco Califano è stato uno dei musicisti più importanti e amati del nostro mondo musicale. Ha affascinato milioni di persone con la sua voce e la sua creatività.

Franco Califano è nato a Tripoli il 14 settembre 1938. Terminate le scuole dell’obbligo, inizia a comporre poesie e testi di canzoni e il suo desiderio di varietà lo porta a sperimentare diversi stili musicali. Roma e Milano, dove pensava di avere più successo e di poter entrare più facilmente nel mondo della musica, lo spingono a trasferirsi. Torna nella capitale dove sposa Rita Di Tommaso: Nasce Silvia, sua figlia.

Gli anni Settanta sono stati per lui un periodo difficile dal punto di vista musicale, almeno all’inizio, poiché ha cercato di combinare la professione di autore di canzoni con quella di cantante.Nel 1976 cambia marcia con l’uscita di Tutto il resto è noia, che vende oltre un milione di copie. La popolarità delle canzoni Tutto il resto è noia, Me ‘nnammoro de te e Bimba Mia contenute in questo disco sarà mantenuta per tutta la sua carriera.La sua vita privata, a differenza di quella professionale, ha avuto una serie di alti e bassi.

Traffico di droga, diversi problemi di salute e altri problemi sono stati alcuni dei problemi che ha dovuto affrontare.È stato anche accusato di traffico di droga e ha avuto diversi problemi di salute. Ha avuto molte fidanzate tutte ricche e belle, e una figlia che ha abbandonato da bambina (solo una volta cresciuta è riuscita a entrare in contatto con lui). Inoltre, pubblicò diverse guide all’amore, tra cui Il cuore nel sesso, in cui raccontava le sue esperienze erotiche infantili e offriva consigli.

La svolta nel 1976 esce l’album Tutto il resto è noia. Il disco vende oltre un milione di copie. Le canzoni contenute in questo lavoro: Tutto il resto è noia, Me ‘nnammoro de te e Bimba Mia, rimarranno per tutta la sua carriera grandi cavalli di battaglia.

Come autore ha scritto immensi capolavori come Minuetto per Mia Martini, La musica è finita per Ornella Vanoni, Amanti di valore per Mina e tantissimi altri.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.