L’ultimo saluto a Greta Curti, la 21enne morta in un incidente dopo il turno di lavoro al ristorante

82

Oggi, 1° agosto, presso la chiesa parrocchiale di Guanzate, in provincia di Como, la comunità parteciperà ai funerali di Greta Curti, 21 anni. La giovane è morta in un incidente stradale avvenuto il 24-25 luglio ad Appiano Gentile.

I dettagli dell’incidente non sono ancora, ma le autorità ritengono che una sera, mentre tornava a casa dal lavoro, Curti abbia avuto un passaggio da uno dei due ristoratori che erano al volante. Il furgone è uscito di strada e si è schiantato contro un muro.

La polizia continua a indagare sulle circostanze della morte di Greta, una donna di 21 anni che è stata ferita mortalmente quando un furgone ha sbattuto contro il muro di un ristorante a Rozzano il 24 ottobre. Il conducente del veicolo, Donato Amabile, 38 anni, è rimasto illeso.

Gli investigatori stanno cercando di capire perché ci siano voluti diversi minuti prima che un’ambulanza arrivasse sul posto. Secondo i testimoni, Amabile non ha chiamato immediatamente i soccorsi. “Crediamo che l’ambulanza non sia stata chiamata subito”, ha detto Graziano Storari, zio di Greta. “Lo ha fatto un passante che si è fermato”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.