Maria Stella Allevi, chi è la sorella di Giovanni? Età, vita privata, causa morte, malattia,

39

Nessun dubbio sul suicidio della sorella di Giovanni Allevi: secondo i pm di Ascoli, l’unica ipotesi probabile vede il coinvolgimento della donna nell’inchiesta per corruzione che vede indagato il ministro delle Infrastrutture. La professoressa non si è sentita in grado di sostenere la pressione mediatica e l’onorevole ha deciso di non commentare l’episodio oggi.

La sorella del compositore si è tolta la vita nel luglio del 2022 ad Ascoli Piceno, in Italia, in quello che sembra essere un atto deliberato (nonostante la mancanza di note o lettere che spieghino le sue motivazioni). Secondo quanto riportato al momento della scomparsa, la donna era sola in casa e sembrava vivere da sola. Un parente avrebbe allertato la polizia dopo essersi preoccupato che la donna non avesse risposto al telefono per diverse ore.

La sorella del pianista di Giovanni Allevi è stata trovata morta ad Ascoli e si sospetta un suicidio. I familiari hanno dato l’allarme quando non sono riusciti a mettersi in contatto con Maria Stella, che si chiama così. Il 19 luglio si è verificato un evento doloroso ad Ascoli Piceno, in Italia. Giovanni Allevi, pianista italiano molto conosciuto, ha perso la sorella Maria Stella Allevi. La polizia ritiene che la morte di Maria Stella Allevi sia avvenuta ieri sera.

Non riuscendo a contattare Maria Stella Allevi, un familiare si è recato a casa sua e ha dato l’allarme. Non c’era nessun biglietto, ma gli investigatori ritengono che la sua morte sia stata volontaria. Infatti, il suo corpo è già stato restituito alla famiglia. Era un’insegnante e viveva da sola. I Carabinieri sono immediatamente intervenuti sul posto.

Giovanni Allevi colpito da un tumore

Da qualche settimana Giovanni Allevi sta combattendo contro il mieloma, un cancro che colpisce le cellule del sistema immunitario. Il compositore ha parlato apertamente della sua condizione fin dalla prima diagnosi e ora non nasconde ai suoi fan quanto siano difficili i trattamenti.

Nell’ultimo post pubblicato su Instagram si è mostrato in pigiama, con il volto teso e anche abbastanza sofferente: “Ma l’anima esiste?, ha chiesto molto probabilmente tra sé e sé. Poi aggiunge: ”Secondo me, sì! Perché se esiste, allora posso separarla dal corpo e da questo dolore fisico a tratti insostenibile. O addirittura, posso aiutare il corpo a guarire, affiancando alla terapia farmacologica una energia magica, che viene dall’anima e dal vostro Amore”.

Giovanni Allevi è un famoso clarinettista e cantante lirico, ma poco si sa della sua famiglia. I suoi genitori, Nazzareno, virtuoso clarinettista, e Fiorella, cantante lirica, sono le poche informazioni trapelate. I suoi figli Giovanni e Stella sono entrambi diplomati al conservatorio. Stella è stata un’ottima pianista e istruttrice in una scuola di Ascoli Piceno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.