Questi 2 euro con i carabinieri edizione commemorativa valgono una fortuna: ecco quali

9

Questi 2 euro con i carabinieri valgono una fortuna: ecco quali

State pensando che le monete da 2 euro a tema carabinieri potrebbero valere molto? La Repubblica Italiana ha emesso alcune delle più belle monete commemorative da 2 euro dall’arrivo dell’euro. La bellezza di queste monete non è necessariamente indice del loro valore.

Nonostante l’affermazione che le monete da 2 euro di valore con i Carabinieri siano fuori circolazione, in questo articolo discuteremo il valore attuale della moneta in base alle quotazioni di mercato. In ogni caso, vi forniremo informazioni sulla moneta. Potete fare fortuna con la vostra moneta da 2 euro dei Carabinieri? Scoprilo qui.

2 euro con i carabinieri: quali sono

Probabilmente sapete già che aspetto ha la moneta se l’avete trovata. I 2 euro con i carabinieri del 2014 – conio speciale – che commemorano il bicentenario della fondazione dell’Arma, sono tra le più belle monete commemorative da 2 euro di tutta Europa, secondo il parere di molti operatori del mercato numismatico.

La scultura di Berti del 1973, “Carabinieri nella bufera”, è raffigurata sul rovescio della moneta. Si tratta di un’immagine ravvicinata dei Carabinieri. Inoltre, nel 2014 è stata creata una replica della scultura da collocare a Sant’Andrea al Quirinale, una piccola area di Roma, contemporaneamente all’edizione limitata. Il motto dell’Arma dei Carabinieri compare sul retro, insieme agli anni 1814-2014. Tra le gambe dei Carabinieri compaiono le iniziali del disegnatore. Accanto ai Carabinieri compaiono il marchio della zecca (R) e i monogrammi della Repubblica Italiana (RI).

2 Euro con i carabinieri: quali valgono una fortuna

Storicamente, la moneta da 2 euro in circolazione è stata valutata poco meno di 3 euro, anche se ha un valore nominale di soli 2 euro. Oggi la moneta dei carabinieri è valutata circa 2,88 euro, poco meno di 3 euro per moneta. L’unicità della moneta potrebbe aumentarne il valore in futuro, ma l’elevato numero di monete emesse, circa 6,5 milioni, suggerisce che il suo valore non sarà mai particolarmente elevato.

Esiste tuttavia una discussione distinta per la versione Proof destinata ai collezionisti. Questa moneta, che include un cofanetto originale e un foglietto illustrativo, è specificamente commercializzata per i collezionisti e viene quindi venduta a un prezzo superiore al valore nominale. Già oggi questi cofanetti valgono circa 300 euro l’uno e il loro valore è in crescita. Tra qualche anno potrebbero valere circa 500 euro l’uno.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.