Roberto Bolle: chi è il ballerino più famoso al mondo, età, carriera, vita privata, fidanzato, è gay?

Roberto Bolle è un noto ballerino, forse il più conosciuto non soltanto in Italia ma in tutto il mondo e non soltanto per il suo talento, ma anche per la sua bellezza e bravura. Ma che cosa sappiamo in realtà di lui?

Roberto Bolle è un noto ballerino italiano conosciuto però in tutto il mondo, non soltanto per il suo grande talento ma anche per la sua straordinaria bellezza. Riguardo la sua carriera sappiamo tanto, ma che cosa sappiamo in realtà della sua vita privata? È da tanto tempo che si parla della sua vita privata e soprattutto sentimentale ma purtroppo non sembra che abbiamo delle informazioni al riguardo o almeno non così tanto dettagliate.

Roberto Bolle chi è?

roberto bolle

Roberto è un noto ballerino nato il 26 marzo 1975 a Casale Monferrato. Pare che fin da piccolino abbia dimostrato di avere una grande passione per la danza e soprattutto per quella classica che lo ha portato all’età di 11 anni ed entrare al teatro La Scala di Milano proprio come ballerino. Per lui è stato sicuramente un grandissimo risultato e da quel momento la sua carriera non si è più arrestata. È diventato infatti il ballerino numero uno al mondo ed è il primo ad essere contemporaneamente Etoile del Teatro alla Scala di Milano e principale dancer dell’American Ballet Theatre di New York. Ha un fisico statuario davvero invidiabile e pare che durante i suoi spettacoli lo si possa ammirare in tutto il suo splendore

Vita privata

Riguarda la sua vita privata sappiamo ben poco perché è stato da sempre piuttosto riservato. “In famiglia siamo abituati a un certo riserbo nel comunicare i sentimenti“. Queste le parole da lui dichiarate un pò di tempo fa, parlando alla stampa della sua sessualità. Sono sempre di più coloro che si chiedono se Roberto Bolle sia effettivamente gay.

E’ gay?

Roberto e Daniel Lee

Secondo le cronache Rosa il ballerino sarebbe gay è uno dei suoi fidanzati sarebbe stato il chirurgo plastico Spagnolo. Un po’ di tempo fa pare che quest’ultimo abbia rilasciato delle dichiarazioni che non hanno lasciato alcun tipo di dubbio riguardo la relazione con il ballerino.“Quello che c’è stato tra me e Roberto è sotto gli occhi di tutti. Lo avete visto e non c’è niente di male, niente di cui vergognarsi. (…) Il nostro è stato un bell’inizio, ma è andato a morire da solo“. Queste le parole del medico.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.