Sapete Chi è Nathalie Aarts dei Soundlovers? Età, Biografia, canzoni, Surrender, Boogie Baby, Joga,

Nathalie Aarts è una nota cantante e autrice olandese, famosa per i suoi numerosi successi di musica dance. È nata Nathalie Aarts nel 1970, nei Paesi Bassi. Nell’aprile del 1996 incontra il DJ produttore Gianni Fontana e il produttore Molella a una festa e forma il gruppo Soundlovers. Il successo è immediato e canzoni come Surrender e Heartbeat adotta le vette delle classifiche. Negli ultimi anni ha continuato a collaborare con Kim Lukas, anche per i brani Boogie Baby e Never Stop Loving You.

Nathalie Aarts è nata e ha vissuto nei Paesi Bassi fino al 1991, quando si è trasferita a Milano. Ha studiato pianoforte, chitarra e successivamente canto. Ha iniziato la sua carriera come attrice bambina nel film Puinruimen (“Raccogliere i pezzi”) del 1984.

Il film vince diversi premi in prestigiosi festival cinematografici europei. Nel 1989 si diploma come insegnante di danza jazz. Nello stesso anno forma il gruppo The Fuse con cui si esibisce per sei anni. Nel 1991 decide di lasciare l’Olanda e di stabilirsi a Milano, dove inizia a collaborare con i fratelli La Bionda prima in redazione e poi come vocalist per alcuni jingle pubblicitari.

Nathalie è una “mamma” e si descrive come rispettosa, umile e onesta con tutti, dai colleghi ai fan. Tra le sue passioni c’è il pilates. Ha diverse pagine Facebook, un profilo Instagram e una pagina su Wikipedia. C’è anche una pagina in lingua olandese su di lei su Wikipedia.

Nel 1991, da una collaborazione con i fratelli La Bionda nasce il suo primo disco come solista. Si trattava di una cover di “Change” di Lisa Stansfield (1991-2021), che finalmente è stata pubblicata in digitale il 2 febbraio 2021, dopo 30 anni, in tutti gli store digitali, Spotify e YouTube. Dal 1992 lavora stabilmente per i fratelli La Bionda ai Logic Studios gestendo i vari studi di registrazione; lì nascono le sue collaborazioni con i Dischi Ricordi e lavora come corista per Gianna Nannini (con la sua prima apparizione al Festivalbar nel 1993 a Verbania), Adriano Celentano e Right Said Fred (al Roxy Bar nel 1993).

Canta nei club con una cover-band chiamata musicisti Foggy Brains, che in seguito cambierà nome in Bsur, prestando la sua voce a diversi progetti musicali dal genere pop a quello dance, collaborando con diversi e vari produttori come Max Moroldo, Roberto Zucchini, Marcello Catalano, Roberto Turatti, Ronny Jones, Rossano Prini, Gianluca Mensi e Alessandro Viale, con il quale effettua tournée in Danimarca e Finlandia per il progetto Two Cowboys. Collabora inoltre con Theo Spagna, Umberto Ferraro, Massimiliano Falchi e Giuseppe Fuccio (con cui fa anche concerti in Italia per il progetto Sistematic di Energy Production).

Nel 1993, Max Moroldo e Stefano Mattara pubblicano il loro primo progetto insieme, “Are You Ready” degli Happymen con l’etichetta Do It Yourself. Nel 1996, seguito con il singolo “Love Is You”, prodotto insieme a Rossano Prini & Gianluca Mensi. Nel 2004 esce il terzo singolo “Tesoro”, prodotto da Stefano Mattara e Paolo Gasparin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.