Sapete chi è Paola Cortellesi: età, figli, marito, vita privata, film e carriera

Paola Cortellesi è senza dubbio una delle attrici italiane più conosciute e popolari. È amata da milioni di fan italiani per la sua bellezza, il suo talento e la sua simpatia.Paola Cortellesi è nata a Roma il 24 novembre 1973. Ha mostrato precocemente un certo talento, soprattutto nel far ridere la gente. La sua prima esperienza televisiva avviene a tredici anni, quando partecipa al seguitissimo programma Indietro Tutta di Renzo Arbore. L’attrice come attrice in televisione avviene qualche anno dopo, nel 1997, con la partecipazione a Macao. La Cortellesi ha lavorato con Serena Dandini nel Teatro 18 e con Sabina Guzzanti in La posta del cuore. Nel 2004 la sua popolarità è aumentata quando è passata a Mediaset, dove ha partecipato a una serie di programmi di successo insieme alla Gialappa’s Band come Mai dire Gol e Mai dire Domenica.

Nel 2004 torna in RAI, sostituendo Mammucari alla conduzione di Libero. Nel 2005 ha avuto l’onore e il privilegio di salire sul palco dell’Ariston durante il Festival di Sanremo condotto da Simona Ventura e Gene Gnocchi. È stata anche ospite in televisione nel 2002 con Gianni Morandi e Lorella Cuccarini, Uno di Noi. Nel 2003 è stata protagonista di Musica senza cuore del compositore Fabrizio De Rossi Re, opera liberamente tratta da Cuore di Edmondo De Amicis su libretto di Francesca Angeli. Nel 2004 è stata co-conduttrice del Festival di Sanremo insieme a Simona Ventura, Gene Gnocchi e Maurizio Crozza. Sempre nel 2004 ha presentato un programma tutto suo, Nessundorma, dove ha potuto esprimere tutta la sua bravura.

Ha partecipato anche a diversi film, tra cui Tu la conosci Claudia? del 2004 con Aldo, Giovanni e Giacomo, A cavallo della tigre e Il posto dell’anima di Riccardo Milani, suo attuale marito. Nel 2007 la Cortellesi ha interpretato il suo primo ruolo drammatico in televisione nella fiction di Canale 5 Maria Montessori – Una vita per i bambini; questo ruolo è valso il Premio Maximo al Roma Fiction Fest. Nel marzo 2009 ha recitato nel film Due partite, celebre opera teatrale della regista Cristina Comencini, portata al cinema da Enzo Monteleone. Ha ricevuto la sua seconda candidatura al Nastro d’argento come miglior attrice non protagonista dopo Se fossi in te (2007), diretto da Giulio Manfredonia. La Cortellesi appare anche al fianco di Claudio Amendola in La fisica dell’acqua (2009), diretto da Felice Farina.

Paola Cortellesi ha debuttato in televisione nel 2011, partecipando con Claudio Bisio a Zelig. Il programma televisivo è stato trasmesso su Canale 5 e ha riscosso un grande successo. Nel marzo 2011 esce la commedia Nessuno mi può giudicare, in cui interpreta una giovane vedova che si improvvisa escort per necessità. Per questo ruolo ha ricevuto il David di Donatello come migliore attrice protagonista del 2011. Oltre a recitare, ha lavorato come doppiatrice in diversi film della Disney Pixar. È stata premiata al Maratea Film Festival il 6 agosto 2011.

Pola Cortellesi: vita privata

Ha avuto una relazione con Rocco Tanica all’inizio degli anni. Legata in passato al collega Valerio Mastandrea, il 1º ottobre 2011 ha sposato, dopo nove anni di fidanzamento, il regista e sceneggiatore Riccardo Milani. La coppia ha una figlia, Laura Milani, nata il 24 gennaio 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.