Silvia Toffanin: sapete che lavoro faceva prima di diventare famosa? Prendeva 700 euro al mese


Silvia Toffanin la conosciamo tutti per essere una nota conduttrice televisiva la quale però è anche la compagna di un noto imprenditore e manager italiano. Stiamo parlando di Piersilvio Berlusconi il proprietario di Mediaset. Da diversi anni Silvia è legata al figlio di Silvio Berlusconi ed è anche diventata una famosa conduttrice televisiva. Ogni fine settimana entra nelle case degli italiani con il programma Verissimo che quest’anno ha raddoppiato gli appuntamenti andando in onda sia il sabato che la domenica.

Silvia Toffanin, la sua vita priva di conoscere Piersilvio Berlusconi

Ad ogni modo, la conduttrice pare che si sia da sempre contraddistinta per le sue qualità e anche per il suo talento. È stata sempre una conduttrice di grande eleganza, piuttosto sobria e anche molto professionale. Insomma in questi anni ha dimostrato sicuramente di saper fare il suo lavoro e di non essere al posto in cui è soltanto per essere la compagna di Piersilvio Berlusconi. Ovviamente il suo lavoro ed il fatto di essere legato ad una degli uomini più facoltosi del nostro paese le ha dato modo di vivere una vita davvero molto agiata insieme ai suoi figli.

La sua vita privata

Riguardo la vita privata di Silvia Toffanin effettivamente sappiamo poco perché entrambi non si lasciano sfuggire nulla. In questi anni si è parlato tanto del matrimonio e ancora non sembra essere avvenuto ma ciò nonostante il loro rapporto continua a essere sotto solido e saldo. La relazione tra Silvia e Piersilvio non è mai stata messa in dubbio. Anche lei nel corso della sua carriera ha fatto Gavetta e talvolta ha anche accettato dei lavori che sono stati malpagati. Ricordiamo che ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo facendo la letterina nel programma Passaparola di Gerry Scotti. Essendo appassionata di moda poi ha condotto Nonsolomoda.

Studi e gavetta

Ad ogni modo, prima di approdare in televisione ha frequentato l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano conseguendo una laurea nel 2007 in Lingue e Letterature Straniere. Ad ogni modo, per pagarsi gli studi sembra aver fatto dei lavori piuttosto umili come ad esempio la barista guadagnando appena €700 mensili. Dopo essersi laureata poi si è iscritta all’albo dei giornalisti professionisti e pare che non si sia mai pentita delle scelte che ha fatto. La Toffanin ha anche raccontato In diverse occasioni del suo passato senza mai nascondere nulla,.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *