Usa l’alcol per accendere il barbecue: giovane muore ustionato

22

Un 20enne residente a Frattamaggiore è morto per le ustioni riportate durante una grigliata a Casoria (Napoli). Il giovane, rimasto ustionato su tutto il corpo dopo aver presumibilmente acceso una griglia con alcol etilico in via Toscanini a Casoria, è stato identificato come Filip Giuseppe Giuseppe Marzatico dai Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Casoria. Poiché Filip Master era un noto DJ, tutti lo conoscevano con il suo vero nome, Filippo Giuseppe Marzatico. L’uomo è stato intubato e portato all’ospedale di Frattamaggiore, dove le sue condizioni sono peggiorate. Filip Master è stato trasferito all’ospedale Cardarelli di Napoli, ma è morto prima di arrivare a destinazione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.