Va al mare con una amica, auto impazzita la travolge e la uccide nel parcheggio

39

Una donna di 75 anni della provincia di Novara è morta dopo essere stata colpita da un’onda vicino alla spiaggia di Li Junchi, in Sardegna. Anche la sua amica, che era con lei al momento dell’incidente, è rimasta ferita ed è stata trasportata all’Ospedale Santissima Annunziata di Sassari.

Una vacanza si è trasformata in tragedia oggi quando una donna della provincia di Novara è morta dopo essere stata investita da un’auto in Sardegna. Fernanda Leonardi, 75 anni, era in visita con un’amica anch’essa novarese quando le due hanno deciso di recarsi alla spiaggia di Li Junchi, vicino a Badesi. Leonardi è stata colpita da un altro veicolo a pochi passi dalla nota spiaggia intorno alle 11 del mattino.

Secondo le prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, un automobilista alla guida di un’Audi Q5 ha perso il controllo del veicolo e si è parcheggiato contro cinque veicoli. Due donne che si trovano nelle vicinanze di una di queste auto investite sono state a loro volta travolte. Per Fernanda Leonardi non c’è stato nulla da fare. La sua amica, invece, ha riportato ed è stata trasportata all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. La compagnia dei Carabinieri di Valledoria è intervenuta sul posto insieme al medico e alla Procura di Tempio Pausania.

 




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.