Chi è Giulia Minoli figlia di Giovanni Minoli? Età, vita privata e biografia


Giulia Minoli è una sceneggiatrice e documentarista, figlia unica dei giornalisti Giovanni Minoli e Matilde Bernabei.

La data di nascita e la vita privata di Giulia sono rimaste sconosciute e lei ha mantenuto un alto livello di privacy, tenendo la sua vita privata lontana dagli occhi del pubblico.

Biografia

Giulia Minoli, laureata in filosofia con specializzazione in comunicazione, studia attualmente sceneggiatura alla New York University. Dal 2007 al 2013 è stata responsabile dei progetti speciali e coordinatrice del Museo dell’Archivio del Teatro San Carlo di Napoli. Nel 2006 ha fondato CCO Crisis As Opportunity, un’organizzazione di comunicazione sociale. Dal 2019 è membro del consiglio di amministrazione della Casa Internazionale delle Donne di Roma, dove si occupa di progetti speciali di promozione culturale e raccolta fondi.

È coautrice del documentario “Se dicessimo la verità”, realizzato in collaborazione con Emanuela Giordano e incentrato sulla ‘Ndrangheta, la mafia più potente e sfuggente.

Minoli ha presentato il suo lavoro osservando che mentre esistono numerosi film e documentari sulla Camorra e su Cosa Nostra, la ‘Ndrangheta è praticamente assente, a parte Anime nere. Ha poi spiegato che è proprio evitando l’attenzione del pubblico che la ‘Ndrangheta è diventata la più potente delle mafie, anche a livello internazionale, con presenze in Germania, Londra e Australia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *