Chi è Rosaria Luconi ex moglie di Adriano Panatta? Età, lavoro, Coppa Davis, vita privata e figli


All’età di 72 anni, l’ex campione di tennis Adriano Panatta si è recentemente unito in matrimonio con la compagna Anna Bonamigo, con la quale aveva una relazione da sette anni. La gioiosa cerimonia, svoltasi a Venezia, segue la conclusione del suo matrimonio con Rosaria Luconi. Quest’ultima, originaria di Prato, è la madre dei suoi tre figli.

Adriano Panatta è stato un tennista molto amato dal pubblico italiano, avendo vinto il prestigioso torneo del Roland Garros nel 1976 e la Coppa Davis con l’Italia. Il suo nome è stato associato anche a relazioni di alto profilo con diverse donne famose. È stato sposato con Rosaria Luconi per 40 anni e ha avuto tre figli: Niccolò (1975), Alessandro (1979) e Rubina (1980).

Adriano Panatta è stato sposato con Rosaria Luconi dal 1974, con la quale ha avuto tre figli. I due risiedevano in Versilia, cosa che Panatta attribuiva al suo amore per Rosaria. Dopo 40 anni insieme, la coppia si è separata nel 2014. Panatta ha avuto diversi flirt, tra cui Loredana Bertè, Mita Medici, Serena Grandi e Clarissa Burt. La Grandi ha fatto notare che la loro relazione di due anni è stata tenuta segreta a causa del matrimonio di Panatta.

Rosaria Luconi, che al momento del matrimonio ha preso il cognome del marito Adriano Panatta, è scrittrice e organizzatrice di eventi. I tre figli avuti dal campione di tennis praticano tutti lo stesso sport, in particolare Niccolò che lo insegna. Il matrimonio della coppia è durato ben quarant’anni prima di finire a causa di crisi e dell’infatuazione di Adriano per la sua attuale moglie, Anna. Adriano e Rosaria erano profondamente innamorati, tanto da spingerlo a trasferirsi in Versilia per starle vicino: “Cosa mi ha portato in Versilia? Senza dubbio l’amore per Rosaria. Lei conosceva bene questa zona e la visitava ogni estate”.

Nel corso di un’intervista alla Gazzetta dello Sport, Rosaria ha parlato del suo rapporto con l’ex marito, affermando: “È un processo di apprendimento continuo. La pazienza è fondamentale. Rifarei tutto allo stesso modo, se ne avessi la possibilità. Abbiamo tre figli, Niccolò, Alessandro e Rubina; mia nonna aveva un legame speciale con Rubina, visto che aveva chiamato suo figlio come suo padre, Adriano”.

Adriano Panatta ha concesso per la prima volta un’intervista esclusiva a Verissimo, parlando dei suoi impressionanti successi professionali e della sua vita privata. In studio è presente anche la moglie Anna. Recentemente, Panatta è stato protagonista della docuserie Una squadra, che racconta la vittoria dell’Italia nella Coppa Davis del 1976, tenutasi in Cile.

Il 10 ottobre 2020, l’ex campione di tennis Adriano Panatta ha sposato Anna Bonamigo con una cerimonia privata a Venezia, presso il Municipio di Ca’ Farsetti. Il matrimonio è stato officiato da Carlo Nordio, magistrato e ministro, nonché amico fraterno della coppia. Panatta ha tre figli dal precedente matrimonio con Rosaria Luconi ed è fidanzato con Anna da sette anni. Anna è un avvocato con un passato politico in An ed è titolare di uno studio di diritto societario e commerciale a Treviso. Nel corso della sua vita, Panatta è stato legato sentimentalmente a Loredana Bertè, Mita Medici, Serena Grandi e Clarissa Burt.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *