Il Testimone di TikTok: “A un Metro dalla Morte di Giulia”



Thomas Colussa, l’esploratore di montagna con oltre 55mila follower su TikTok, è diventato un inaspettato testimone di un terribile evento. Nel cuore delle montagne, dove di solito condivide le sue avventure con il suo amico a quattro zampe Numb, ha avuto un incontro inquietante con Filippo Turetta, il giovane responsabile dell’omicidio di Giulia Cecchettin, la sua ex fidanzata. In questo articolo, esploreremo il suo racconto straziante e le circostanze che lo hanno portato a riconoscere il sospetto a soli pochi metri da sé.



Il Racconto Inquietante:

Il Ritrovamento Thomas Colussa si trovava in una remota zona montana poco sopra il lago di Misurina, una località solitamente tranquilla e poco frequentata. Era lì per pianificare una delle sue escursioni, ma ciò che ha notato al suo arrivo lo ha sconvolto. Il parcheggio era vuoto, come spesso accade in quei luoghi isolati, ma c’era un dettaglio che non poteva ignorare: una macchina solitaria. Inizialmente, Thomas e il suo compagno non avevano prestato molta attenzione all’auto nera, pensando che qualcuno avesse trascorso la notte lì per divertimento.*

Una Scoperta AgghiaccianteEra palese che chi c’era all’interno ci avesse dormito lì. Ci aveva passato la notte,” ha detto Thomas. La coppia aveva osservato la macchina, credeva che qualcuno si fosse divertito eccessivamente e che avesse avuto bisogno di riprendersi prima di tornare a casa. Mai avrebbero immaginato che il giovane sospettato dell’omicidio fosse a pochi metri da loro.

Il Sospetto Cresce Il ragazzo all’interno dell’auto aveva fatto qualche apparizione fugace, cercando di capire cosa stesse accadendo fuori. I finestrini erano appannati, e il giovane sembrava confuso. Thomas lo descrive come un giovane magro con capelli neri. In quel momento, non avevano motivo di credere che fosse Filippo Turetta. Ma quando hanno sentito la ricostruzione degli eventi e scoperto che aveva fatto benzina a Cortina, collegando il parcheggio all’incidente, hanno iniziato a sospettare.

La Segnalazione Preoccupati per la possibilità che il giovane avvistato fosse coinvolto nella tragica scomparsa di Giulia Cecchettin, Thomas Colussa e il suo amico hanno prontamente segnalato l’avvistamento alle autorità. Hanno pensato che potesse essere un contributo importante per le indagini in corso.

In conclusione, il testimone di TikTok, Thomas Colussa, ha raccontato un incontro agghiacciante con Filippo Turetta, il principale sospettato nell’omicidio di Giulia Cecchettin. La sua storia mette in luce come la casualità possa portare alla scoperta di importanti prove, e la sua prontezza nel segnalare l’evento alle autorità potrebbe aver contribuito alla risoluzione del caso. Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi in questa tragica storia.

@controcopertinaTestimone su TikTok, ‘Ho avuto Filippo Turetta ad un metro da me’

♬ suono originale – Controcopertina.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *