Karin Trentini, chi è la moglie di Riccardo Fogli? Età, lavoro e figli


Il percorso sentimentale di Riccardo Fogli ha avuto un profondo impatto sulla sua carriera musicale. Dopo il matrimonio con Viola Valentino e l’appassionata relazione con Patty Pravo, oggi è felicemente sposato con Karin Trentini e la coppia è orgogliosa di avere una figlia.

Riccardo Fogli è una personalità rinomata nel mondo della musica e dello spettacolo italiano. La sua carriera artistica e la sua vita privata sono state indissolubilmente legate, con due matrimoni e almeno quattro relazioni degne di nota. La prima relazione è stata con Viola Valentino, seguita da Patty Pravo, Stefania Brassi e infine dall’attuale moglie Karin Trentini, con cui ha una figlia, Michelle. Il suo primo figlio è nato dalla sua storia d’amore ventennale con Viola Valentino.
Karin Trentini è l’appassionata seconda moglie di Riccardo Fogli, una donna il cui amore e la cui devozione non conoscono limiti.

Karin Trentini è una modella di 43 anni assolutamente straordinaria! Nata nel 1979, ha iniziato il suo percorso nel mondo della moda in giovanissima età. Ma è stata la danza a portarla sul piccolo schermo. Ha partecipato a molti programmi Rai e Mediaset come ballerina. Il suo rapporto con Fogli è iniziato durante uno dei suoi concerti, quando aveva solo 16 anni! Ricorda con affetto quel primo incontro e lo racconta spesso con passione.

Avevo 16 anni e i miei genitori, che erano suoi grandi ammiratori, mi fecero assistere a un suo concerto. Ero irritata, non volevo andarci, pensavo che sarei stata noiosa. Ma non appena salì sul palco quello che immaginavo fosse un personaggio di altri tempi, cambiai prontamente opinione. Da quel momento in poi, per anni, implorai mio padre di venire con me ai suoi spettacoli. Finché un giorno, ormai adulta, ho cominciato ad andarci da sola”. Fogli le ha chiesto di sposarlo nel 2010, dopo una cena e un viaggio romantico in Puglia. Dalla loro relazione è nata una figlia di nome Michelle. La Trentini è un’imprenditrice: gestisce il bed and breakfast Casa Fogli e ha creato una propria linea di cosmetici. Nel 2007 ha recitato nel film di Leonardo Pieraccioni Una moglie bellissima.

Parafrasato con tono appassionato:

Avevo 16 anni e i miei genitori, che erano suoi grandi ammiratori, mi costrinsero ad andare a un suo concerto. Ero frustrata, non volevo andarci, pensavo che mi sarei annoiata a morte. Ma non appena quello che immaginavo fosse un personaggio di un’altra epoca salì sul palco, cambiai immediatamente idea. Da quel momento, per anni, ho pregato mio padre di accompagnarmi ai suoi concerti. Finché un giorno, ormai adulta, ho iniziato ad andarci da sola”. Fogli le ha chiesto di sposarlo nel 2010, dopo una cena e una vacanza romantica in Puglia. Dal loro legame è nata una figlia di nome Michelle. La Trentini è un’imprenditrice: gestisce il bed and breakfast Casa Fogli e ha creato una propria linea di cosmetici. Nel 2007 ha recitato nel film di Leonardo Pieraccioni Una moglie bellissima.

Il viaggio appassionato di Riccardo Fogli con l’amata prima moglie Viola Valentino.

Nel 1971 Riccardo Fogli e Viola Valentino, nome d’arte di Virginia Maria Minnetti, si sono sposati. Viola Valentino è stata una delle voci italiane più celebri degli anni Settanta e Ottanta, ed è stata scritturata da alcuni dei più grandi cantautori, tra cui Gianni Bella, Alberto Camerini, Bruno Lauzi, Mario Lavezzi, Mogol, Cristiano Malgioglio e lo stesso Riccardo Fogli. Tuttavia, il loro matrimonio fu messo a dura prova appena un anno dopo il matrimonio, quando Riccardo ebbe una relazione appassionata con Patty Pravo. Viola ne fu profondamente ferita, ma alla fine scelse di perdonarlo; la loro unione durò per altri due decenni, durante i quali nacque il figlio Alessandro. Purtroppo la loro relazione si interruppe nel 1992, quando Riccardo Fogli incontrò l’attrice Stefania Brassi sul set di Dov’era lei a quell’ora?
Fu travolto dalla passione per Patty Pravo, tanto da lasciare la moglie e i Pooh per lei.

La relazione tra Patty Pravo e Riccardo Fogli ha suscitato grande scalpore nei media, in quanto ha messo fine alla storia d’amore di lui con Viola Valentino e, infine, ha portato al suo allontanamento dai Pooh. Interrogato in una recente intervista al Corriere, Fogli ha dichiarato: “Ho detto ai miei fratelli che non mi sarei fatto imporre chi potevo o non potevo frequentare. Volevo essere libero e prendere le mie decisioni sulla mia vita. Così ho deciso di lasciare il gruppo, anche se questo significava rinunciare al successo, ai soldi e alla sicurezza. È stato difficile andarsene, ma dovevo seguire la mia strada. Mi manca molto stare con i ragazzi e spero che anche io manchi a loro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *