Walter Fallarini, dopo essere stato dimesso dall’ospedale, è scomparso nel nulla. Purtroppo il suo corpo è stato ritrovato in un canale



Walter Fallarini è stato protagonista di una misteriosa scomparsa che ha sconvolto la sua famiglia per sette lunghi mesi. La sua storia ha avuto inizio il 24 maggio scorso, quando è stato coinvolto in un incidente stradale nella zona di Valle Anzasca, in Val d’Ossola. Nonostante le lesioni fossero lievi e le sue condizioni sembrassero buone, i medici hanno deciso di dimetterlo dall’ospedale.



La Scomparsa di Walter Fallarini

Da quel momento, Walter è sparito nel nulla, facendo sorgere molte domande e preoccupazioni. La sua famiglia ha cercato disperatamente di rintracciarlo, ma ogni sforzo è stato inutile. La trasmissione televisiva “Chi l’ha visto?” ha persino dedicato del tempo alla sua scomparsa, sperando di ottenere qualche informazione utile.

La Macabra Scoperta

Tuttavia, la svolta in questa triste storia è arrivata solo di recente. Il 27 luglio, le autorità hanno fatto una macabra scoperta: un corpo in evidente stato di decomposizione è stato ritrovato in un canale Enel di Villadossola. La sorella di Walter ha avuto pochi dubbi sul fatto che si trattasse del fratello scomparso, ma a causa del suo avanzato stato di decomposizione, è stato necessario un esame autoptico per confermare l’identità.

La Conferma e i Funerali

Finalmente, dopo sette lunghi mesi di angoscia e incertezza, è giunta la conferma definitiva: il corpo rinvenuto nel canale di Villadossola appartiene a Walter Fallarini. La famiglia potrà finalmente dargli l’ultimo addio. I funerali di Walter sono previsti per lunedì 4 dicembre, mettendo così fine a questa triste vicenda che ha segnato profondamente i suoi cari.



Lascia un commento