Anbeta Toromani racconta a Verissimo: «Kledi? È stato fondamentale nella mia vita. Sono 15 anni che sto con mio marito»



Anbeta Toromani, celebre ballerina albanese, si è aperta durante un’intervista a Verissimo, il noto programma di Canale5 condotto da Silvia Toffanin, rivelando dettagli intimi sulla sua vita privata e professionale insieme al marito Alessandro Macario.



Durante la trasmissione, Anbeta ha condiviso la complessità e la profondità della sua relazione con Alessandro Macario, anch’egli ballerino, incontrato nel corso della sua carriera. I due si sono uniti in matrimonio nel 2009 e da allora hanno mantenuto un profilo basso, preferendo una vita lontana dai riflettori mediatici. Anbeta ha espresso quanto il loro amore sia radicato non solo nella vita privata ma anche nella passione condivisa per la danza, elemento centrale del loro legame.

Anbeta ha anche ripercorso la sua carriera, dall’influenzante incontro con Kledi Kadiu, che ha segnato un punto di svolta nella sua vita professionale, fino al suo trionfo nel talent show di Maria De Filippi, Amici. Dopo il suo debutto in televisione nel 2002, Toromani è diventata un volto noto del programma, ricoprendo il ruolo di ballerina professionista fino al 2012. La sua storia è un esempio di talento e dedizione, dalla formazione presso l’Accademia Nazionale di Danza in Albania fino ai successi sui palcoscenici internazionali.

Durante l’intervista, Anbeta è stata sorpresa da un video di Alessandra Celentano, un’altra figura emblematica nel mondo della danza, che le ha espresso affetto e ammirazione. Celentano ha descritto Anbeta come “un tesoro” e una “ballerina piena di talento”, sottolineando la loro condivisione dell’amore per la danza.

Nata a Tirana, Albania, il 2 aprile 1979, Anbeta ha mostrato una precoce passione per la danza, iniziando a praticarla già a cinque anni. Dopo aver conseguito il diploma, ha continuato la sua formazione artistica a Baku, in Azerbaijan, per poi tornare in Albania come prima ballerina al Teatro dell’Opera di Tirana. Qui ha interpretato ruoli iconici in produzioni di Giselle, Don Chisciotte, Cenerentola e Carmen, dimostrando la sua versatilità e profondità interpretativa.

La storia di Anbeta Toromani è un vibrante racconto di successo, amore e dedizione alla danza, che continua a ispirare molti nel mondo delle arti performative. Con una carriera ricca e una vita personale intrecciata strettamente con il suo amore per la danza, Anbeta rimane un esempio luminoso di come la passione possa guidare sia la carriera professionale che la vita personale.



Lascia un commento