Chi è Giovanni Allevi: malattia, età, altezza, moglie, figli, lavoro e vita privata



Età: Nato il 9 aprile 1969 ad Ascoli Piceno. Altezza: Non disponibile. Lavoro: Pianista, compositore, scrittore, direttore d’orchestra.



Giovanni Allevi è un artista poliedrico, con una carriera che spazia dalla musica alla scrittura, passando per la direzione d’orchestra. La sua formazione musicale approfondita nei conservatori italiani lo ha preparato a diventare uno dei musicisti contemporanei più distinti.

Dal suo primo album, “13 Dita” nel 1997, Allevi ha lasciato un’impronta significativa nella scena musicale. La sua versatilità lo ha portato a comporre per film, televisione e teatro. Oltre alla sua maestria musicale, è autore di libri che esplorano il legame tra musica ed emozioni.

Opere Note: Brani: “Back to Life”, “Aria (per respirare)”, “Come un angelo”, “La forza della mente”, “Vertigo”. Album: “13 Dita”, “No Concept”, “Kreisleriana”, “Evolution”, “Masquerade”. Libri: “La musica è un’emozione”, “Voglio una vita a misura di musica”, “L’apice della bellezza”, “Il viaggio”

Riconoscimenti: Premi come il Lunezia e il Flaiano hanno sottolineato il suo contributo alla musica. Nel 2005 è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana.

Affetto da autismo ad alta funzionalità, Allevi ha anche composto l’inno della Serie A, “O generosa”. Nel 2022, ha svelato la sua lotta contro il mieloma multiplo, una malattia del midollo osseo. Nonostante la sfida, Allevi ha affrontato la situazione con speranza, dichiarando che la musica sarà il suo alleato nella battaglia.

Domande e Risposte:

Qual è il contributo più notevole di Giovanni Allevi alla musica? Risposta: Allevi ha lasciato un’impronta significativa con brani come “Aria (per respirare)” e album come “13 Dita”. Quando è stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana? Risposta: Giovanni Allevi è stato nominato Cavaliere nel 2005.



Lascia un commento