“Era ora di prendersi una pausa”: Loredana Berté parla dei suoi anni di castità, ecco per quanto tempo



Loredana Berté, icona della musica italiana e sorella dell’indimenticabile Mia Martini, ha sorpreso i fan con una confessione personale nella prima puntata della nuova stagione di Belve, condotto da Francesca Fagnani su Rai2. All’età di 73 anni, la Berté ha apertamente dichiarato di aver scelto la castità da oltre un decennio, svelando aspetti poco conosciuti della sua vita privata.



Durante l’intervista, che anticipa l’esordio del programma il 2 aprile, l’artista ha espresso un cambio radicale nel suo approccio alla vita sentimentale, affermando: “Arrivo a un’età in cui non me ne frega più niente di niente. Sono bella casta da qualche anno.” Questa affermazione ha immediatamente suscitato l’interesse del pubblico e ha dato il via a discussioni sui social network e nei media.

La conduttrice Francesca Fagnani, incuriosita, ha indagato ulteriormente, scoprendo che sono ormai dieci anni che Berté ha intrapreso questo cammino di castità. Loredana, con la sua consueta verve, ha commentato: “Ho dato tanto, mi sono data parecchio, adesso mi riposo un po’.” Questa rivelazione offre un nuovo sguardo sulla vita dell’artista, celebre tanto per la sua carriera di successo quanto per la sua vita sentimentale spesso al centro delle attenzioni.

La Berté ha avuto relazioni con figure note del mondo dello spettacolo e dello sport, tra cui il tennista Adriano Panatta, il musicista Red Canzian dei Pooh e il compositore Mario Lavezzi. La sua unione più chiacchierata fu tuttavia con il tennista svedese Bjorn Borg, con cui ebbe un matrimonio pieno di alti e bassi, culminato in un addio che l’artista ha definito come uno dei momenti più bassi della sua vita.

In un’intervista al Corriere della Sera, Berté ha riflettuto sui suoi errori passati, in particolare la decisione di mettere in pausa la sua carriera per seguire Borg in Svezia, un sacrificio che non portò ai frutti sperati. “La mia fesseria più grande? Lasciare la mia carriera per seguire Björn in Svezia,” ha confessato, sottolineando come le aspettative di formare una famiglia non si siano mai realizzate.

La sincerità e la forza con cui Loredana Berté condivide questi aspetti della sua vita privata non fanno che accrescere l’ammirazione dei suoi fan e del pubblico italiano. La sua storia è un esempio di resilienza e di come le scelte personali, anche quelle più inaspettate come la castità, possono portare a una nuova fase di equilibrio e pace interiore.



Lascia un commento