La moglie di Lucio Battisti: dove vive Grazia Letizia Veronese



Chi è Grazia Letizia Veronese

Grazia Letizia Veronese, vedova di Lucio Battisti, ha svolto gran parte della sua vita lontana dai riflettori, ma immersa in un mondo di polemiche e controversie.



La storia d’amore tra Grazia Letizia Veronese e Lucio Battisti è iniziata nel 1968, quando si sono conosciuti al Festival di Sanremo. Dopo sette anni di fidanzamento, nel 1976 hanno celebrato il loro matrimonio, diventando una delle coppie più celebrate della scena musicale italiana.

Originaria di Limbiate, in Brianza, Veronese ha condiviso con Battisti una vita riservata, lontana dalle luci della ribalta. Il suo contributo alla musica italiana è stato riconosciuto anche attraverso la firma con lo pseudonimo “Velezia” presente nell’album “E già”.

La disputa legale per i diritti d’autore

Spesso paragonata a Yoko Ono per la sua riservatezza e il suo ruolo nella vita del celebre cantautore italiano, Veronese ha recentemente fatto parlare di sé con una lettera aperta indirizzata a Giulio Rapetti, noto come Mogol, suscitando ulteriori discussioni intorno alla sua figura.

Una delle questioni più dibattute riguarda la sua strenua difesa dei diritti d’autore di Lucio Battisti, che ha portato a una lunga serie di battaglie legali. Mentre alcuni la lodano per il suo impegno nel preservare la memoria e il nome del marito, altri la criticano per le sue azioni che hanno ostacolato diverse iniziative nel settore musicale.

Cosa fa oggi Grazia Letizia Veronese?

Oggi, Grazia Letizia Veronese vive a Rimini insieme al figlio Luca Carlo Filippo. Continua a essere coinvolta in varie controversie, tra cui la decisione di traslare la salma del marito da Molteno a San Benedetto del Tronto, dove è stata successivamente cremata.

In un contesto in cui il patrimonio di Lucio Battisti è oggetto di dispute legali tra gli eredi e Mogol, la figura di Grazia rimane al centro di un dibattito, toccando anche questioni di diritto d’autore e eredità artistica.

Sebbene abbia trascorso gran parte della sua vita lontana dai riflettori, la figura di Grazia continua a suscitare interesse e discussioni nel panorama musicale italiano, testimoniando l’importanza del suo ruolo nella vita e nell’eredità di Lucio Battisti.



Lascia un commento