Luogo di riprese di Top Gun Maverick: città e location



Il ritorno di “Top Gun” con “Top Gun Maverick”

Per i devoti aficionados del grande schermo, l’interesse per la mitica serie Top Gun, emblema del cinema degli anni ’80, non si è mai affievolito. Questo viaggio nell’arena della nostalgia cinematografica viene rilanciato con il sequel, Top Gun Maverick, che vede come protagonista e produttore non solo l’iconico Tom Cruise, ma anche la celebrazione del coraggio e della ribellione.



Attraversiamo i cieli, nelle cabine di pilotaggio, con il giovane pilota di caccia Maverick, una figura ribelle e coraggiosa, coinvolto ora nel testare velivoli per missioni segrete. Ma dove sono stati ambientati gli scenari di questa nuova avventura? Vediamo di approfondirlo.

La coreografia aerea di Top Gun Maverick

La scena principale del film mostra Maverick nell’addestramento di reclute per missioni altamente riservate. Non solo, è lui stesso a mettere alla prova i velivoli che verranno utilizzati in tali compiti. Le atmosfere sono suggestive, i quadri d’azione mozzafiato, partoriti principalmente nei cockpit dei jet. L’effetto è quello di immergerti in paesaggi sbalorditivi catturati dall’osservazione a spenta quota.

Le affascinanti sequenze del film spaziano tra varie basi aeree sparse negli Stati Uniti. Questi luoghi, tipicamente americani, trafiggono l’immaginario con la loro posizione isolata, avvolta da spazi vastissimi necessari per gestire le traiettorie di decollo e atterraggio dei jet.

Le ambientazioni principali del film Top Gun Maverick

L’ambientazione principale – e vera e propria spina dorsale del sequel – della maggior parte delle scene cinematografiche è la Naval Air Station Fallon, sito nell’ovest del Nevada. Struttura già impiegata come location per il primo Top Gun.

La Naval Air Station Fallon non è solo una base aerea, ma un centro di addestramento dell’aeronautica militare USA. A partire dal 1996, è a sua volta diventata sede di una scuola di addestramento per piloti di combattimento, denominata “Topgun”.

Le riprese aeree, così come le sequenze di volo ad alta velocità e i sorprendenti atterraggi, sono stati realizzati in quest’area, con in lontananza il deserto del Nevada. Altre scene sono state immortalate nella Naval Air Station di Lemoore, site in California, principalmente le scene interne e quelle incentrate sui combattimenti aerei con lancio di missili. In ultimo, ma non per importanza, troviamo il Lago Tahoe, incastonato tra le montagne della Sierra Nevada, un santuario naturale che aggiunge un contorno di autentica bellezza al quadro d’insieme.



Lascia un commento