Quali sono i figli di Sandra Milo, quanti anni hanno e che lavoro fanno?



Il 29 gennaio 2024 segna la scomparsa di Sandra Milo, l’iconica attrice italiana, all’età di 90 anni. Oltre alla sua brillante carriera sul grande schermo, Sandra ha avuto tre figli, ciascuno con una storia e un percorso unico.



I figli di Sandra Milo:

Debora Ergas (1952): Frutto della relazione con il produttore Moris Ergas, Debora è una rinomata giornalista televisiva, conduttrice e scrittrice. La sua carriera ha spaziato attraverso diverse emittenti televisive, contribuendo anche con libri significativi come “Sandra e le altre” (2005), un’affascinante autobiografia di sua madre, e “Le donne di Fellini” (2018), dedicato alla figura femminile nei film di Federico Fellini.

Ciro De Lollis (1968): Figlio del matrimonio con Ottavio De Lollis, Ciro ha scelto la strada imprenditoriale nel settore della ristorazione. Attualmente, è orgoglioso proprietario di un ristorante a Roma.

Azzurra De Lollis (1972): Anche lei nata dal matrimonio con Ottavio De Lollis, Azzurra è un talentuosa attrice e regista. Ha brillato sul grande schermo in opere come “La grande bellezza” (2013) di Paolo Sorrentino e nella famosa serie televisiva spagnola “La casa di carta” (2017-2021).

Ottavio De Lollis: Un Capitolo Importante nella Vita di Sandra Milo

Ottavio De Lollis, imprenditore italiano nato nel 1943, è stato il secondo marito di Sandra Milo. La coppia è stata unita dal 1966 al 1974, e da questo matrimonio sono nati Ciro e Azzurra. De Lollis, laureato in giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma, ha successivamente intrapreso una carriera di successo nel settore della ristorazione, diventando proprietario di ristoranti in varie città italiane.

Il loro percorso coniugale è durato otto anni, concludendosi con il divorzio nel 1974. Ottavio De Lollis, oltre al suo ruolo nella vita di Sandra Milo, ha lasciato un’impronta significativa nel panorama imprenditoriale italiano.

Con la sua eredità artistica e familiare, Sandra Milo rimarrà una figura indimenticabile nella storia del cinema italiano, e i suoi figli continuano a portare avanti il suo spirito poliedrico in vari campi professionali. La sua vita e la sua discendenza sono un tributo al talento e alla diversità che caratterizzano la sua straordinaria carriera.



Lascia un commento