Sbaglia a girare alla rotonda e si schianta nel giardino di una casa, durante il barbecue di una famiglia



Un tranquillo barbecue domenicale si è trasformato in momenti di terrore quando un’auto è precipitata nel giardino di una casa a Ponte Zanano di Sarezzo, Brescia. Nel pomeriggio di domenica 16 giugno, una donna di 43 anni ha perso il controllo della sua Citroen, schiantandosi nel mezzo di una grigliata in corso.



Una domenica pomeriggio di paura

Quella che doveva essere una serena giornata di svago si è trasformata in un incubo. Intorno alle 16.30, un’auto fuori controllo è finita nel giardino di una casa privata, interrompendo bruscamente un barbecue. La conducente, una donna di 43 anni, stava guidando lungo via Dante quando ha perso il controllo del veicolo. Secondo le prime ricostruzioni, la donna avrebbe mal calcolato le misure di una rotatoria, che avrebbe funzionato come una sorta di trampolino. L’auto ha colpito un cartello, facendolo cadere, e poi è piombata nel giardino dove un gruppo di persone era riunito per una grigliata.

Pronto intervento e soccorsi tempestivi

Il panico ha invaso il giardino e immediatamente è stato allertato il 112. Inizialmente, le condizioni della donna sembravano molto gravi, motivo per cui i soccorritori sono arrivati in codice rosso. Fortunatamente, i medici hanno poi stabilito che le sue condizioni erano meno preoccupanti di quanto apparisse all’inizio, e la donna è stata trasportata in ospedale in codice giallo per ricevere le cure necessarie e gli accertamenti del caso. Miracolosamente, nessuna delle persone presenti nel giardino è rimasta ferita.

Indagini in corso per chiarire la dinamica

Per rimuovere l’auto dal giardino è stato necessario l’intervento di un carro attrezzi. Nel frattempo, la polizia locale della Valtrompia è stata incaricata di svolgere tutti i rilievi del caso per capire come la donna abbia potuto perdere il controllo del veicolo in quel modo. Rimangono ancora molti interrogativi su questo incidente che ha sconvolto la quiete di una normale domenica pomeriggio.

Preoccupazioni e riflessioni sulla sicurezza stradale

Questo incidente solleva importanti questioni sulla sicurezza stradale e sulla necessità di maggiori controlli nelle aree residenziali. L’impatto emotivo sugli abitanti della zona è significativo, con molti che si chiedono come prevenire future tragedie simili. La presenza di una rotonda che può fungere da trampolino per i veicoli in caso di perdita di controllo rappresenta un evidente rischio che potrebbe richiedere interventi strutturali per garantire maggiore sicurezza.

Un epilogo fortunato in una giornata di paura

Sebbene il finale fortunato abbia evitato conseguenze più gravi, l’incidente di Ponte Zanano rimane un monito sull’importanza della prudenza alla guida e delle misure di sicurezza stradale. La comunità locale rimane in attesa di ulteriori chiarimenti da parte delle autorità, sperando che questo evento possa portare a miglioramenti che evitino il ripetersi di simili episodi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *