Shannen Doherty, Affetta da Cancro al Quarto Stadio, Specifica Chi Non Deve Partecipare al Suo Funerale



Shannen Doherty, nota attrice americana e protagonista di famosi telefilm come ‘Beverly Hills 90210’ e ‘Streghe’, sta affrontando una dura battaglia contro un cancro al seno allo stadio avanzato. Durante un recente podcast ‘Let’s be clear’, l’attrice ha espresso i suoi desideri in merito alle sue esequie.



Visione personale del funerale: un evento di condivisione

Conosciuta per la sua franchezza e il suo spirito combattivo, Doherty ha dichiarato di volere evitare due aspetti: uno, la partecipazione delle persone che non le hanno mai dimostrato affetto autentico, e due, che l’evento sia un momento di tristezza. Ritene importante che il suo addio sia più simile a una celebrazione della vita, piuttosto che a un evento funebre.

Shannen Doherty, 52 anni, e le sue idee in merito al suo funerale

Sincerità e affetto tra le condizioni per partecipare al suo funerale

Durante la conversazione con l’esecutore del suo testamento, Chris Cortazzo, l’attrice ha espresso chiaramente il suo desiderio di un addio intimo, circondata solo da coloro che le vogliono davvero bene. Non vuole che il suo funerale diventi un pretesto per lavarsi la coscienza o per apparire politicamente corretti davanti al pubblico.

Incontro con la morte e la priorità a un circolo stretto di affetti

Anche nel momento del suo addio, Shannen desidera che gli ipocriti sappiano che non sono i benvenuti. Sostiene che il momento del passaggio dovrebbe essere un’occasione per festeggiare la vita e non per esprimere rancori o sottintesi. Tutto ciò sembra riflettere la sua voglia di vivere autenticamente, senza cedere alle lusinghe dell’ipocrisia.

Scelta della sepoltura: per Doherty conta la tranquillità

Quanto al luogo dove desidera riposare per l’eternità, Shannen ha optato per la cremazione. Una scelta che testimonia ancora una volta il suo desiderio di leggerezza e serenità, anche di fronte al passo più importante.

Il duro cammino contro la malattia

Il percorso di salute dell’attrice è stato travagliato: nel 2015 le è stato diagnosticato per la prima volta un tumore al seno, che sembrava essere andato in remissione nel 2017. Purtroppo, però, la malattia è tornata, evolvendo in un cancro in stadio avanzato nel 2019.

Il coraggio e la forza con cui Shannen Doherty affronta la sua malattia sono un vero esempio, così come il suo desiderio di vivere e morire in modo autentico, circondata solo da chi le vuole realmente bene.



Lascia un commento