Teresa Belluco è deceduta: da Padova a Houston per trattare quel tumore, la giovane di 15 anni ha commosso l’intera comunità



Teresa Belluco, una ragazza di soli 15 anni, è purtroppo scomparsa dopo una coraggiosa lotta contro un sarcoma, un raro e aggressivo tumore. La sua storia ha commosso l’intera provincia di Padova e molte altre persone in tutta Italia.Una campagna di crowdfunding aveva raccolto oltre 460.000 euro per farla curare negli Stati Uniti, presso l’MD Anderson Cancer Center di Houston, uno dei migliori ospedali per la cura dei sarcomi.



Purtroppo, nonostante i tentativi di un innovativo protocollo di cure, la malattia ha avuto la meglio sulla giovane guerriera.Teresa era una ragazza brillante, bravissima a scuola e competitiva nel salto in alto. Quando il male si è manifestato, la sua forza d’animo non è mai venuta meno, nemmeno quando i medici di Padova hanno dovuto ammettere che in Italia non c’era una soluzione.

La sua determinazione e il suo coraggio hanno ispirato l’intera comunità, che si è unita per sostenerla attraverso la campagna di raccolta fondi e i messaggi di incoraggiamento.Nonostante i suoi sforzi e il supporto di tutti coloro che le erano vicini, Teresa purtroppo non ce l’ha fatta.

La sua scomparsa lascia un vuoto incolmabile, ma il suo spirito combattivo e la sua lotta contro la malattia rimarranno un esempio per tutti. Nei prossimi giorni, l’urna contenente le ceneri della ragazzina rientrerà in Italia, dove la sua memoria continuerà a vivere nel cuore di coloro che l’hanno amata e sostenuta.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *